Covid, vaccino AstraZeneca efficace all'81% con richiamo a tre mesi

Covid, vaccino AstraZeneca efficace all'81% con richiamo a tre mesi
Corriere dell'Umbria SALUTE

Inoltre una singola dose è altamente efficace nei primi 3 mesi dopo la somministrazione, al 76% a 22 giorni dall’inoculo.

Tuttavia, tiene a precisare Pollard, "a lungo termine una seconda dose dovrebbe garantire un’immunità di lunga durata".

I ricercatori puntualizzano infatti che "non è ancora chiaro per quanto tempo possa durare la protezione di una singola dose di vaccino, perché i risultati dello studio sono limitati a un massimo di 3 mesi"

Nello specifico ecco le percentuali in base a dosi e tempistica: il vaccino anti Covi prodotto da AstraZeneca ha un’efficacia dell’81% quando la seconda dose viene somministrata a 3 mesi dalla prima, contro un’efficacia del 55% se il richiamo viene fatto entro le 6 settimane. (Corriere dell'Umbria)

La notizia riportata su altri media

Le prenotazioni si effettuano, come sempre sul portale regionale dedicato prenotavaccino. La fascia d’età per il vaccino AstraZeneca al momento rimane quella dai 18 ai 55 anni non compiuti, in attesa di comunicazioni ufficiali da parte del Governo su un’eventuale estensione ad altre classi anagrafiche. (tvprato.it)

L’assessore regionale alle Politiche Sanitarie, Raffaele Donini, in occasione della Giornata nazionale degli operatori sanitari all’ospedale Maggiore di Bologna ha dichiarato che sono in arrivo in questi giorni dosi AstraZeneca con un’ulteriore decurtazione. (ravennanotizie.it)

E finalmente scendono in campo i medici di base, che possono utilizzare nei loro studi il vaccino AstraZeneca. La richiesta di più dosi La pressione per ottenere più dosi e in tempi certi è molto alta. (Corriere della Sera)

Vaccino Astrazeneca, riaprono oggi le prenotazioni

Oggi, infatti, la Toscana registra 13 punti percentuali sopra la media nazionale (Toscana: 93,9%; media nazionale: 80,9%; fonte: https://www.governo.it/it/cscovid19/report-vaccini/). Dalle ore 18 di oggi, 19 febbraio, si riaprono le agende per prenotare il vaccino AstraZeneca, in vista della consegna di 30mila nuove dosi, attese in Toscana per domani. (Toscana Notizie)

La somministrazione avviene nei 5 ospedali della provincia, tranne per chi non può deambulare, in questo caso è prevista la vaccinazione a domicilio Due furgoni attrezzati, scortati dai Carabinieri, hanno consegnato nelle ultime ore 46.550 dosi di vaccino AstraZeneca (AgrigentoOGGi.it)

Alle ore 16 di oggi, venerdì 19 febbraio, sono 232.962 le somministrazioni totali nella nostra regione (195.214 con Pfizer-BioNTech, 9.606 con Moderna e 28.809 con AstraZeneca), così ripartite: 158.280 prime somministrazioni, 74. (La Voce Apuana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr