Inzaghi al Brescia, tutto pronto per il sì

Corriere della Sera SPORT

Nessuno, come il Brescia, ha fatto sentire Inzaghi importante e stimato nel momento più difficile della sua ancor giovane carriera in panchina tra i grandi, iniziata nella stagione 2014-15

Massimo Cellino aveva scelto Pippo Inzaghi da una settimana.

Il sì di massima al proprietario del Brescia, che ha sviluppato un vero e proprio forcing telefonico verso l’ex attaccante nei giorni londinesi, è arrivato e ora si tratta di mettere tutto nero su bianco. (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Leggi anche > > > Lazio in crisi: la panchina lunga sarà tutta da rifare. . Brescia, Cellino e il rapporto burrascoso con gli allenatori: Inzaghi avvisato. Massimo Cellino è solito cambiare allenatori e in appena 4 anni al Brescia ha superato le aspettative. (Calciopolis)

Al sito del club lombardo, il tecnico ha commentato l’arrivo in biancazzurro. Il Brescia ha comunicato che Filippo Inzaghi è il nuovo allenatore della Prima Squadra. Attraverso un comunicato ufficiale, il Brescia ha annunciato che a partire dalla prossima stagione Filippo Inzaghi sarà il nuovo allenatore delle Rondinelle. (Calcio News 24)

(Inter-News)

Inzaghi riparte dal Brescia | Modulo e possibili acquisti delle Rondinelle

Ma non si deve pensare che, dal momento che 2 anni fa ho vinto un campionato di serie B, allora vincere sarà automatico. Porto la passione che ho per il calcio: c'è chi si sente bene a stare a casa, io mi sento bene solo sul campo e ad allenare" (la Repubblica)

Stavolta lo fa alla guida della squadra di Massimo Cellino, reduce dall’eliminazione ai playoff promozione. «Inizia una nuova avventura per me e non posso che essere felice e orgoglioso di entrare a far parte del Brescia (Corriere della Sera)

Lo stesso Filippo Inzaghi è più volte finito sul banco degli imputati per il ritorno dei sanniti in cadetteria nonostante un organico rinforzato per raggiungere l’obiettivo della permanenza in Serie A. (SerieBnews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr