Quarta dose di vaccino anti-Covid sì o no? Cos'è il rischio paralisi immunitaria

Quarta dose di vaccino anti-Covid sì o no? Cos'è il rischio paralisi immunitaria
News – Roba da Donne SALUTE

L’Ungheria, invece, va oltre: dal 13 gennaio c’è la possibilità di somministrare la quarta dose a chiunque la richieda.

In questi giorni è aperta la discussione sulla quarta dose di vaccino: è necessaria oppure no?

In UE si discute sulla quarta dose di vaccino anti-Covid, una proposta che fa titubare gli esperti.

L’Ungheria è quindi il primo paese in UE a partire con la quarta dose di vaccino per tutti i cittadini

La Danimarca, infatti, offrirà la quarta dose di vaccino anti-Covid ai soggetti più vulnerabili. (News – Roba da Donne)

La notizia riportata su altri giornali

Dall'altra parte però ci sono le aziende con lo sguardo puntato sul prossimo autunno e la necessità della quarta dose. L'efficacia della dose booster è destinata a diminuire nel corso dei mesi. (ilGiornale.it)

Per circolazione endemica intendo una circolazione stabile nella popolazione che ha, come succede per tutti i virus endemici, dei picchi stagionali. (Today.it)

«Per questo bisogna vedere un po' l'evoluzione di Omicron, studiare i dati clinici delle somministrazioni e quelli dei vaccini aggiornati in arrivo» Non possiamo continuare a dare dosi di richiamo ogni tre o quattro mesi». (ilmessaggero.it)

Covid: Brusaferro, per quarta dose vaccino è ancora presto

Quarta dose in altri paesi. Israele ha già somministrato la quarta dose a buona parte della popolazione e ora si attendono i dati, dice Abrignani. (Ck12 Giornale)

A cura di Davide Falcioni. Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su Covid 19 ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI. Potrebbero allungarsi i tempi per l'approvazione di vaccini con formule adattate alla variante Omicron del coronavirus. (Fanpage.it)

Roma, 16 gen. (LaPresse) – “Siamo ancora in pandemia, in una fase di crescita molto significativa dei contagi di cui non si prevede il picco e l’endemizzazione del virus è uno scenario possibile, ma non attuale”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr