Vaccini in Calabria, attiva la piattaforma per i caregiver

Vaccini in Calabria, attiva la piattaforma per i caregiver
CityNow SALUTE

«Si raccomanda – è infine sottolineato – di presentarsi all’accettazione del centro di vaccinazione con la tutta la documentazione già compilata (scaricabile online in fase di prenotazione) comprensiva, per questo caso specifico, anche dell’autocertificazione di caregiver o familiare convivente»

«Per prenotarsi – viene spiegato – bisogna accedere al servizio con il codice fiscale e la tessera sanitaria del fragile (anche se risulta già vaccinato) e, successivamente, inserire il codice fiscale e la tessera sanitaria dei caregiver o dei familiari conviventi, fino a un massimo di 3». (CityNow)

Ne parlano anche altre fonti

Vaccinazioni, la situazione in Lombardia. Dal 27 dicembre, primo giorno della campagna vaccinale, sono state inoculate 3.257.839 dosi di vaccino, l'88,5% di quelle arrivate da Roma (3.682.650) Un bel risultato che ci infonde forza e determinazione per liberarci presto da questo terribile male. (MilanoToday.it)

La Lombardia ha «raggiunto una potenzialità di 650/700 mila dosi in sette giorni, che può crescere», ha aggiunto in commissione Sanità, confermando l'attesa «di circa 750 mila dosi in arrivo la settimana prossima, tra cui 364 mila Pfizer e 315 mila AstraZeneca». (Corriere della Sera)

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati Sono circa 40mila i lavoratori del mare della Campania, tra stabili e precari, ma da giorni non riescono a registrarsi sulle piattaforme. (ilmattino.it)

Calabria, vaccinazione anti-Covid. Attiva la prenotazione per i caregiver. Ecco chi ci rientra

Vaccinazione senza prenotazione per gli over80 e pazienti fragili01-mag dalle ore 13:00 alle ore 17:00 Astrazeneca senza prenotazione. Hub concattederale di Patti Tutto il periodo della campagna dalle ore 08:00 alle ore 20:00 Vaccinazione senza prenotazione per gli over80dalle ore 14:00 alle ore 20:00 Vaccinazione pazienti fragili dalle ore 08:00 alle ore 20:00 Astrazeneca senza prenotazione. (Tempo Stretto)

L'accesso al servizio. «Dalle ore 14 circa – è specificato –, sempre del 30 aprile, l’accesso al servizio sarà possibile anche per il genitore/tutore/affidatario di minore estremamente vulnerabili, rientrante nelle aree di patologia previste dalla tabella 1 delle raccomandazioni ministeriali del 10 marzo in relazione alle priorità della vaccinazioni anti SARS-Covid2/Covid 19» www. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr