Ferrari, che cosa manca per essere competitiva anche in gara. Ritmo, velocità, la pole di Leclerc aveva illuso

Corriere della Sera SPORT

Il sorpasso sulla McLaren per il terzo posto fra i costruttori.

Ottima sul giro secco, deficitaria in gara: la scelta di puntare su ali scariche per recuperare velocità sul dritto ha presentato il conto.

Leclerc: «Ci sono state due sorprese: la mia pole e la velocità degli avversari».

La pole e il terzo posto nei costruttori sono basi di partenza: la vettura migliora, ma dobbiamo anche essere perfetti e non lo siamo stati»

E poi ci manca potenza sui rettilinei, ma quella è una cosa che potremo risolvere solo l’anno prossimo (i motori sono congelati ndr). (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altre testate

Charles Leclerc si è recato ad una partita di calcetto al volante di un’Auto speciale. Recentemente, invece, ha giocato un match di calcetto tra amici a Vallecrosia, in provincia di Imperia, recandosi al centro sportivo a bordo di un’Auto davvero speciale: una Ferrari Roma. (AutoMotoriNews)

Lo riconosce anche Terruzzi che in passato, anche recente, lo aveva bacchettato e non poco dopo la scialba ultima stagione in Ferrari e l’inizio non entusiasmante in Aston Martin. F1 Baku, errore di Hamilton: Terruzzi lo bacchetta. (Virgilio Sport)

Ieri Vettel e l’Aston Martin si sono fatti trovare al posto giusto al momento giusto incassando 18 punti pesantissimi per le rispettive classifiche. Ora il calendario riporterà la F1 su circuiti tradizionali, il Paul Ricard in Francia e poi la doppietta al Red Bull Ring. (FormulaPassion.it)

“A quel punto non puoi evitare una sorta di circolo vizioso, perché dietro avevo delle macchine con un ritmo un po’ più forte del mio. Tra i motivi che hanno portato al sorpasso della Mercedes alla fine del secondo giro c’è anche un fattore esterno, ovvero un ramo presente in traiettoria in curva 15. (FormulaPassion.it)

In top-3, infatti, si erano alternati Lewis Hamilton, Max Verstappen, Valtteri Bottas, Lando Norris due volte e una sola Carlos Sainz a Monaco. Leclerc è quinto in campionato con 52 punti, davanti a Valtteri Bottas, un risultato di tutto rispetto al netto delle premesse della vigilia del campionato. (FormulaPassion.it)

Vettel intervistato direttamente dalla sua macchina appena tagliato il traguardo si gode il primo podio in Aston Martin (Bandiera a scacchi). Giornalista: “Sebastian Vettel congratulazioni Stroll a muro invoca la bandiera rossa (Giro 31). (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr