A Palermo sono 20 casi di variante brasiliana, contagiati anche 2 studenti

A Palermo sono 20 casi di variante brasiliana, contagiati anche 2 studenti
Sanità in Sicilia INTERNO

di Redazione

“Se non fosse stato vaccinato probabilmente sarebbe deceduto – ha spiegato Giuseppe Arcoleo, primario di Pneumologia dell’ospedale Cervello -.

Una ventina di casi di variante brasiliana sarebbero stati sequenziati dai laboratori di Palermo.

Tra i contagiati, secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia, anche due studenti minorenni.

Le condizioni dell’anziano di 83 anni invece sono in miglioramento: “Questa volta, invece, il paziente si sta riprendendo perfino con una certa velocità ed è sicuramente merito del vaccino – ha aggiunto Arcoleo -. (Sanità in Sicilia)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il servizio di Aurora Fiorenza Lampedusa, prima isola con vaccinazione di massa per gli over 60. (TGS)

I nuovi positivi in Italia oggi, 3 maggio, sono 5.948. In Sicilia invece sono 734 i positivi in totale, 20 deceduti (totale 5.443) e 540 guariti (totale 180.595); si segna quindi un aumento (+174) che porta il totale degli attuali positivi a 24.955. (Itaca Notizie)

Oltre 90 mila vaccinazioni nell’ultimo weekend, domenica esclusa. Sono i dati comunicati dalla Regione siciliana in relazione all’ultimo “Open day” per le fasce over 60 e i soggetti a “elevata fragilità”. (FocuSicilia)

Covid, 772 nuovi casi nelle ultime 24 ore. L'openDay "spinge" la vaccinazione in Sicilia: 90.554 in tre giorni - MessinaOra.it

Nella settimana appena conclusa i nuovi positivi in Sicilia sono 6.683, il 17% in meno rispetto alla settimana scorsa. – Arrivano i dati Covid-19 della settimana appena conclusa in Sicilia, elaborati dall’Ufficio Statistica del Comune di Palermo, che mostrano per la seconda settimana consecutiva segnali di miglioramento della pandemia nell’Isola: sono diminuiti i nuovi positivi, gli attuali positivi, i ricoverati, anche quelli in Terapia Intensiva. (NewSicilia)

Da centro sociale per attività ricreative e servizi per i più bisognosi ad hub per l’inoculazione di vaccini anti-covid. Anche l’Anomalia, struttura sita in via Archimede a Palermo, si è dovuta adattare ai tempi della pandemia. (Mondopalermo.it)

Intanto prosegue la campagna vaccinale: l’Open day voluto dalla Regione Siciliana per le fasce over 60 e per i soggetti a “elevata fragilità” continua a dare una notevole spinta alla campagna vaccinale. (Messina Ora)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr