Evergrande, Pechino avverte che arriva la tempesta. Suning lascia Londra

Evergrande, Pechino avverte che arriva la tempesta. Suning lascia Londra
Milano Finanza ECONOMIA

Si stanno moltiplicando le notizie su Evergrande, il colosso cinese sull'orlo del default che oggi dovrebbe pagare la cedola di due bond.

Lo riporta il sito di notizie cinese sohu.com

La squadra fa parte del gruppo Evergrande.

Una possibile soluzione al problema Evergrande viene riportata da Jeffrey Halley, analista senior per l'area Asia Pacifico di Oanda.

Intanto oggi Fabio Cannavaro ha lasciato il gigante cinese della Super League, Guangzhou FC, secondo quanto scritto dalla Xinhua. (Milano Finanza)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ma il colosso balza in Borsa (+17,62%) dopo aver pagato la cedola su un bond domestico. Il secondo azionista del gruppo si prepara a uscire dall'azionariato, mentre crescono i timori di un contagio (la Repubblica)

Secondo il racconto del Wsj i governi locali dovrebbero intervenire solo all’ultimo momento per contenere eventuali ripercussioni collaterali di un default della società. “Prepararsi a una possibile tempesta”: sarebbe questa l’indicazione di allarme fornita dalle autorità centrali cinesi ai governi locali in vista delle ripercussioni del default del colosso immobiliare Evergrande. (Wall Street Italia)

Evergrande, l'allarme del governo cinese agli enti locali: preparatevi a una possibile tempesta

«Usciremo presto dai nostri giorni più bui», ha detto Xu Jiayin, presidente del gigante immobiliare cinese Evergrande, a rischio crac perché indebitato per 305 miliardi di dollari, per non aver ripagato imprecisati interessi su prestiti bancari. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr