Agroalimentare, più di 5 milioni per la competitività

Agroalimentare, più di 5 milioni per la competitività
Corriere di Lamezia ECONOMIA

Happy 0 0 % Sad 0 0 % Excited 0 0 % Sleepy 0 0 % Angry 0 0 % Surprise 0 0 %

Per ciascun organismo erogatore del servizio di consulenza è fissato un contributo massimo pari a 500mila euro.

L’importo massimo di contributo pubblico per singolo servizio di consulenza è pari a 1.500 euro.

Il sostegno sarà erogato come contributo pubblico in conto capitale, in misura pari al 100%.

Le domande ritenute ammissibili sono risultate essere 29, delle quali 19 immediatamente finanziabili, per un controvalore di oltre 5 milioni di euro. (Corriere di Lamezia)

Ne parlano anche altre fonti

Pensando a questi bisogni futuri che saremo chiamati a gestire, Banca delle Terre è un progetto lungimirante, prezioso e necessario che rimette in circolo terreni produttivi". Ismea e Ministero delle Politiche agricole hanno annunciato l'avvio della procedura di vendita del quarto lotto dei terreni della Banca nazionale delle Terre Agricole, costituito da oltre 16 mila ettari di terreni, per un totale di 624 aziende agri-cole potenziali. (Teatro Naturale)

Ismea e Ministero delle Politiche agricole hanno annunciato oggi l'avvio della procedura di vendita del quarto lotto dei terreni della Banca nazionale delle Terre Agricole, costituito da oltre 16 mila ettari di terreni, per un totale di 624 aziende agricole potenziali. (Freshplaza.it)

“Gli andamenti demografici degli ultimi decenni – ha detto il Presidente di Ismea Enrico Corali – evidenziano una crescita costante della popolazione mondiale. Pensando a questi bisogni futuri che saremo chiamati a gestire, Banca delle Terre è un progetto lungimirante, prezioso e necessario che rimette in circolo terreni produttivi”. (Ruminantia)

Corali (Ismea): "Banca terre preziosa, rimette in circolo terreni produttivi"

Con la “Banca nazionale delle Terre Agricole”, istituita nel 2016, vengono messi a disposizione oltre 16mila ettari, 624 aziende agricole, il 70% al Sud. È possibile consultare tutti i terreni su La provincia con più terreni a disposizione è quella di(506,5 ettari), seguita da(246 ha) e(413 ha). (brindisilibera.it)

Una prospettiva succulenta per i giovani imprenditori, che potranno usufruire di un pagamento rateizzato a 30 anni per lanciare le loro imprese. In Italia oggi la terra pesa per il 60% sul valore dell’attivo aziendale – spiega il presidente di ISMEA, Enrico Corali. (greenMe.it)

E' quanto ha affermato il presidente di Ismea Enrico Corali alla presentazione della quarta edizione di Banca nazionale delle Terre agricole che si è svolta oggi alla presenza del ministro della'Agricoltura Stefano Patuanelli. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr