Speranza spalle al muro | Floris lo fa vacillare Il ministro irrita tutti | “Non è il momento dei viaggi” video

Speranza spalle al muro | Floris lo fa vacillare Il ministro irrita tutti | “Non è il momento dei viaggi” video
Zazoom Blog INTERNO

'Ci vedremo in tribunale o in o… - SecolodItalia1 : Speranza spalle al muro, Floris lo fa vacillare

Speranza spalle al muro, Floris lo fa vacillare.

Pensiamo a Pasqua: prima via libera alle vacanze all’estero, poi divieto di spostamento all’interno del paese; poi viene aggiunta una quarantena per chi torna dall’estero.

Giovanni Floris fa vacillare il ministro con una serie di domande che lo inchiodano alla sua incapacità sostanziale. (Zazoom Blog)

Su altri media

Ecco allora le anticipazioni e gli ospiti della puntata di stasera, 6 . (Zazoom Blog)

Questo non è il momento per i viaggi, anche la quarantena è un deterrente, significa 'proviamo ancora a reggere'". Parole di circostanza, che ormai abbiamo mandato a memoria perché sentite e risentite centinaia di volte in questo anno di pandemia. (Liberoquotidiano.it)

"Un altro motivo per chiedere le sue dimissioni". Floris fa godere Salvini: manda Speranza in tilt | Video (Di martedì 6 aprile 2021) A DiMartedì su La7 basta una domanda a Giovanni Floris per far balbettare il ministro della Salute Roberto Speranza. (Zazoom Blog)

DiMartedì, Piercamillo Davigo esalta i delatori del Covid: "Pilastro della cultura mafiosa". Pietro Senaldi lo demolisce

Dobbiamo chiederci cosa dobbiamo fare", prosegue il direttore di Libero, "abbiamo 30 morti su 20 milioni di vaccinati, sono sempre meno dei 500 che abbiamo noi tutti giorni". I manifestanti hanno lanciato diversi oggetti, e addirittura anche un fumogeno, contro le forze dell'ordine, schierate per controllare che la situazione non degenerasse (Liberoquotidiano.it)

“Io ho giurato sulla Costituzione e a quella devo rispondere“, queste le parole del Ministro che poi incalza: “sbaglia chi fa politica sulla pandemia. “Non è il momento per i viaggi, lo abbiamo detto, anche la quarantena è un deterrente“, afferma il membro del governo. (BlogLive.it)

è un dovere segnalare un comportamento sbagliato o un reato ma gli esempi di Davigo non reggono molto". Sul tema si discute a DiMartedì, condotto da Giovanni Floris su La7, il direttore di Libero Pietro Senaldi e Piercamillo Davigo. (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr