Secondo strappo nella Lazio di Lotito: Peruzzi lascia, il motivo

Secondo strappo nella Lazio di Lotito: Peruzzi lascia, il motivo
Virgilio Sport SPORT

Potrebbe rivelarsi tale, per assistere a un altro colpo di scena, anche di mezza estate

Angelo Peruzzi abbandonerà la Lazio.

Se così fosse, la scelta di Angelo Peruzzi avrebbe un significato e delle implicazioni importanti alla vigilia del campionato di serie A, il terzo nell’era del Covid.

La lettera delle dimissioni va solo firmata: tutto sembra definito, pare ovvio.

Questioni di salute risolti, è tornato a Formello ma per presentare le proprie dimissioni e procedere alla rescissione. (Virgilio Sport)

Su altri media

Alberto Abbate, giornalista de Il Messaggero, ha parlato del della vicenda dell’addio di Angelo Peruzzi alla Lazio. L’addio di Angelo Peruzzi alla Lazio è una vicenda che sta causando non poco preoccupazione in casa biancoceleste. (Lazio News 24)

Il club manager è ormai pronto a firmare le dimissioni: divergenze insanabili con il presidente Claudio Lotito, nelle prossime ore lascerà Formello dopo cinque anni. In un colloquio telefonico con il presidente, Peruzzi ha chiesto nuove garanzie, maggiori margini di operatività. (AreaNapoli.it)

L'ez portiere è entrato nel cuore dei tifosi biancocelesti che lo attendono invano ad Auronzo. Lazio, non si placa la tensione tra Lotito e Peruzzi: il club manager medita l'addio anticipato. vedi letture. (TUTTO mercato WEB)

Lazio, le carte per la rescissione di Peruzzi sono pronte: vanno solo firmate

l club manager verso le dimissioni dopo cinque anni in biancoceleste col gruppo squadra. Angelo Peruzzi e la Lazio sono pronti a dirsi addio. Per essere ufficiale manca la firma, ma dopo cinque anni Peruzzi - sempre vicino al gruppo squadra - sembra pronto a lasciare la Lazio (Sport Mediaset)

Questa volta la ferita sembra essere insanabile. È vicinissimo all’addio alla Lazio l’attuale club manager, e Campione del Mondo 2006, Angelo Peruzzi: le ultime. (CalcioMercato.it)

È tutto nelle mani di Peruzzi, se firmerà il divorzio da lui richiesto interromperà il contratto fino al 2023 siglato l’anno scorso e lascerà la società dopo cinque anni, definitivamente. I tifosi sperano che ci siano ancora i margini per la ricucitura, solo le prossime ore chiariranno gli scenari (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr