Scende dall’auto, imbraccia il fucile e spara 27 colpi contro una casa: «Aveva una maschera da clown, poi è fuggito»

Scende dall’auto, imbraccia il fucile e spara 27 colpi contro una casa: «Aveva una maschera da clown, poi è fuggito»
Il Messaggero Veneto SALUTE

In quell’abitazione a più piani vivono due famiglie: un uomo al pian terreno e, al primo piano, due coniugi

Un individuo che indossava una grande maschera da pagliaccio, verso mezzanotte e mezza, è sceso da un’auto grigia (su cui c’era anche un’altra persona) e ha esploso 27 colpi.

Una sventagliata di colpi di fucile automatico contro una casa di via Baldasseria Media, nella notte tra lunedì 11 e martedì 12 ottobre. (Il Messaggero Veneto)

La notizia riportata su altri giornali

Accedi Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito. Un cittadino straniero, cinquantenne, è caduto a terra dal camion, secondo quanto appreso mentre stava movimentando della merce, sbattendo con violenza la testa e riportando un trauma cranico. (Il Messaggero Veneto)

Pirone, nella sua interrogazione, ricorda che la giunta aveva annunciato che i lavori si sarebbero dovuti effettuare "preferibilmente nelle ore notturne e nelle giornate festive sia al fine di arrecare il minor disagio possibile ai cittadini sia per permettere alla ditta una migliore organizzazione del cantiere” ma che così non è stato e che, nonostante gli stessi sianto stati "effettuati negli orari diurni e feriali, con grave danno al traffico dei mezzi privati, degli autobus e dei pedoni," non sono ancora conclusi "e l'estate è abbondantemente terminata". (UdineToday)

Il divieto di accesso – a eccezione di velocipedi, mezzi d’emergenza e veicoli dei frontisti a 30 km/h – è stato istituito lunedì con l’installazione della cartellonista, ma è durato poche ore Ladri di cartellonistica stradale a San Quirino: è polemica sul nuovo divieto d’accesso alle auto in via Vecchia di San Quirino-San Foca, la strada comunale, sterrata e extraurbana, che corre parallela a via San Quirino. (Il Messaggero Veneto)

Ragazzino di Udine selezionato per un game show in tv

Durante i lavori sono istituiti i divieti di parcheggio a 10 metri dagli incroci di via Castelli Fiorenza, via San Giorgio, via Statuto e via Dante ,per permettere il passaggio dei mezzi destinati ai lavori. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Dopo il problema emerso rispetto alla negligenza di alcuni netturbini, che lasciavano le immondizie per strada, ora questo: via Muratti è destinata ad essere, per il momento, una via senza pace I due, molto più spavaldi, hanno usato il vicolo come latrina intorno alle 19 di domenica 10 ottobre: dopo aver urinato i giovani si sono allontanati sbandando visibilmente. (UdineToday)

Chiaccherone, spigliato e molto determinato, Nicolò ha mandato la sua candidatura per partecipare alla seconda edizione di Boing Challenge in totale autonomia, all’insaputa dei genitori. Tra i dodici concorrenti che si sfideranno ogni settimana a partire dal 18 ottobre in onda sul canale Boing, c'è anche Nicolò Casanova, dieci anni di Udine. (Udine Today)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr