Da Lippi a Sacchi, la carica dei c.t. per gli azzurri di Mancini

Da Lippi a Sacchi, la carica dei c.t. per gli azzurri di Mancini
La Gazzetta dello Sport SPORT

Gian Piero Ventura "Siamo da prime quattro e Mancini ha tanti meriti". Dove può arrivare l’Italia?

Ma l’Italia può fare molto bene puntando sulla serenità e l’entusiasmo che hanno caratterizzato la lunga corsa di questi mesi"

Marcello Lippi "Con Barella e Immobile tutto è possibile". Dove può arrivare l’Italia?

"Difficile dire dove può arrivare l’Italia, ma il cammino fin qui è stato davvero ottimo. (La Gazzetta dello Sport)

Se ne è parlato anche su altri media

Aveva il suo bel da fare il Ct Marcello Lippi per isolare il gruppo azzurro dalle polemiche che imperversavano in Italia. Il 12 giugno 2006 l’Italia comincia la sua avventura nel mondiale di Germania 2006 ad Hannover contro il Ghana. (CIP)

Con una possibilità neanche troppo remota di un futuro con la fascia da capitano al braccio. La Serie A lo ha eletto miglior centrocampista, l’Inter ora lo vuole blindare, (anche per scoraggiare eventuali assalti dall'estero). (Calciomercato.com)

Mi aspetto tanto da questa Italia di Mancini che è stato bravo a trasmettere fiducia, sicurezza, e serenità. L’ex ct della nazionale, Marcello Lippi, Campione del Mondo nel 2006, a poche ore dal debutto dell’Italia all’Europeo contro la Turchia, rilascia delle dichiarazioni all’Agi: “C’è grande attesa, tanta fiducia in questa squadra di ragazzi. (SpazioInter)

Lippi scommette: "Vedrete, questo sarà l'Europeo di Nicolò Barella. Bravo Mancini"

Uno è sicuramente Barella, l’ho già detto, mi piace quello che fa, come gioca, come lotta. Se poi avrà la fortuna che tutti i suoi giocatori siano al top, che la condizione sia ideale, allora niente sarà precluso». (Samp News 24)

E la Nazionale di Mancini sembra proprio che voglia fare altrettanto" Non ho vinto solo perché avevo giocatori bravi ma perché avevo grandi uomini che hanno avuto voglia di mettere in pratica tutte le qualità possedute e di porle al servizio della squadra. (ilBianconero)

Marcello Lippi, ct della nazionale campione del mondo in Germania nel 2006, a poche ore dal fischio d'inizio degli Europei rilascia un'intervista all'Agi nella quale esprime con certezza i suoi pronostici sul protagonista assoluto della competizione: "Per me sarà il torneo di Nicolò Barella, il centrocampista dell'Inter. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr