Obbligo mascherine in Lombardia fino al 14 luglio. E in altre regioni?

Obbligo mascherine in Lombardia fino al 14 luglio. E in altre regioni?
Corriere della Sera Corriere della Sera (Interno)

All’undicesimo punto si dice «è fortemente raccomandato in tutti i contatti sociali utilizzare protezioni delle vie respiratorie come misura aggiuntiva alle altre misure di protezione individuale».

Altrove ci si è limitati a raccomandare l’adozione di dispositivi individuali di protezione all’aperto solo qualora risultasse impossibile mantenere la distanza di almeno un metro.

Ne parlano anche altri giornali

La misura di protezione dalle gocce che veicolano il virus è stata presa dopo aver ascoltato gli esperti « Una precauzione che credo sia giusto proseguire, visto che i numeri stanno andando bene». Fa caldo, molto caldo, ma il parere dei virologi è ancora di mantenere le precauzioni anti contagio, prima fra tutte, l’uso della mascherina. (Varesenews)

Resterà per altri quindici giorni l’obbligo di portare mascherine in Lombardia anche all’aperto, come ora. L’ultima ordinanza In Lombardia, emanata il 23 giugno, scade il 30. (Yahoo Notizie)

Guida la classifica il milanese con 23 casi, di cui sei acittà, segue la provincia dicon 15, mentre i numeri in quella die in quella disono molto bassi, rispettivamente cinque e sei nuovi casi. Sonoi nuovi casi positivi al coronavirus in Lombardia, di cui 8 a seguito di test sierologici e 13 "debolmente positivi" e si registranonuovi decessi nelle ultime 24 pre che portano il totale delle vittime a. (La Repubblica)

La nuova ordinanza firmata dal Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, prevede il via libera al calcetto e agli altri sport di contatto a partire dal 10 luglio, previa l'intesa con il Ministero della Salute e dell’Autorità di Governo con l’andamento della situazione epidemiologica nel territorio. (Sky Sport)

Salvo sorprese, propenderà per la prima soluzione, come si intuisce dalle parole pubblicate sul suo profilo Facebook. Fa caldo, molto caldo, ma il parere dei virologi è ancora di mantenere le precauzioni anti contagio, prima fra tutte, l’uso della mascherina. (BergamoNews.it)

Lecco peggior provincia lombarda per calo di export. “Al termine del 2019 eravamo tra le province lombarde che meglio contenevano le perdite in fatto di export manifatturiero. Covid-19, Lecco peggior provincia lombarda per calo di export. (Prima Lecco)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti