Investimenti stradali a Roma: quattro vittime in una settimana a gennaio 2022

Investimenti stradali a Roma: quattro vittime in una settimana a gennaio 2022
Altri dettagli:
RomaToday INTERNO

Una tragica lista a cui si devono aggiungere altre tre vittime, morte in seguito ad altrettanti incidenti stradali dall'inizio di questo 2022.

Nel primo caso il 74enne Sergio Moscatelli è morto dopo essere stato investito da una Mini Countryman sul lungomare Lutazio Catulo, a due passi dal Kursal.

Ad accomunare i quattro pedoni lo stesso destino, ovvero la morte in seguito ad un investimento stradale. (RomaToday)

Su altri media

Video Mino Ippoliti Gravissimo incidente nella serata di giovedì in via del Mar Rosso all'incrocio con via del Mare di Bering. (Il Messaggero)

Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Ostia e del X Municipio, clicca su questo link Ostia – Un’altra tragedia a Ostia dove, neanche 24 ore dopo l’investimento mortale di un 74enne sul lungomare Lutazio Catulo (leggi qui), una donna di 72 anni è deceduta dopo essere stata travolta da un’auto. (Il Faro online)

Fernanda di Palma era un volto molto conosciuto a Ostia, sia per l’attività di docente di lettere alla Scuola Media Passeroni, che per le sue innumerevoli attività da volontaria, sia con Arvas che con l’Associazione Oncologica “L’Albero delle Molte vite”. (Canale Dieci)

Via De Cesare si tutelino gli interessi dei pedoni e dei commercianti

Chiuso per i rilievi Lungomare Lutazio Catulo da Piazzale dell’Aquilone a Piazzale Cristoforo Colombo lato mare. Le pattuglie del X Gruppo Mare della Polizia Locale di Roma Capitale sono intervenute questa mattina, verso le 8.30, in Lungomare Lutazio Catulo , all’altezza del civico 40, per un incidente con esito mortale, trattasi di investimento di pedone uomo, di 74 anni, deceduto sul posto. (TerzoBinario.it)

L'incidente stradale è avvenuto giovedì mattina ad Ostia quando un uomo è stato travolto da un'auto sul lungomare Lutazio Catulo, all'altezza dello stabilimento Kursal. Chiuso per i rilievi lungomare Lutazio Catulo da piazzale dell’Aquilone a piazzale Cristoforo Colombo lato mare. (RomaToday)

Sicuramente grazie alle misure del Governo si sta rimettendo in moto l’economia, ma vogliamo segnalare al Commissario Cardellicchio la difficoltà che vivono i cittadini e i commercianti nell’attraversamento dei marciapiedi come in particolare in Via De Cesare. (Tarantini Time)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr