Sampdoria Inter, sfida alla pari: i numeri parlano chiaro

Sampdoria Inter, sfida alla pari: i numeri parlano chiaro
Samp News 24 SPORT

Sampdoria Inter, sfida alla pari: i numeri parlano chiaro.

Sono 12 i tiri contro solo 8 quelli degli avversari (3 a testa quelli in porta)

Un punto più che meritato per i blucerchiati di Roberto D’Aversa che, ai numeri, avrebbero meritato anche qualcosa di più.

Sono tre i dati che mettono maggiormente in risalto l’ottima prestazione della Sampdoria: il possesso palla, i tiri in porta e i passaggi completati. (Samp News 24)

La notizia riportata su altre testate

Le sue condizioni - secondo la Gazzetta dello Sport - saranno rivalutate oggi: "Esiste una possibilità che alla fine ci sia anche lui nella trincea contro Benzema e compagnia. Per la retroguardia nerazzurra, in ogni caso, sarà un nuovo battesimo del fuoco contro gente del calibro di Hazard, Benzema e Vinicius (Fcinternews.it)

Sampdoria, la progressione palla al piede di Barella porta all’assist per Lautaro: Augello e Adrien Silva troppo leggeri sul nerazzurro. Al netto del pareggio, ottimo e giusto, se c’è qualcosa da recriminare è il non aver speso un fallo tattico sul contropiede scatenato dalla palla persa da Mikkel Damsgaard. (Samp News 24)

Sampdoria, la cura D'Aversa funziona: buon impatto per Askildsen

Sembra sempre più evidente come, per D’Aversa, la sua presenza sia fondamentale al fine di migliorare la manovra della Sampdoria Il classe ’87 ha dalla sua tanta esperienza ma, tra i suoi pregi, non mancano corsa e brillantezza. (Samp News 24)

Stesso cammino sembra percorrere Kristoffer Askildsen. Il centrocampista della Sampdoria, sul punto di essere ceduto nell’ultima sessione di mercato, non veniva preso in considerazione da Ranieri e, oggi, con D’Aversa sembra aver trovato la sua dimensione (Samp News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr