UE, niente accordo per regolamentare Apple e Google - iPhone Italia

UE, niente accordo per regolamentare Apple e Google - iPhone Italia
iPhone Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

I regolatori antitrust dell’UE, invece, ritengono che il mercato rilevante sia quello delle app iOS, dove Apple ha un monopolio del 100% sulla vendita e la distribuzione.

A quanto pare, la riforma antitrust dell’Unione Europea contro i giganti americani della tecnologia rischia di arenarsi ancor prima di partire.

I giganti della tecnologia potrebbero anche essere tenuti a fornire prove che le acquisizioni proposte non siano anticoncorrenziali

L’Unione Europea ha lavorato per diversi anni ai suoi piani per regolamentare aziende come Apple e Google a livello antitrust, arrivando ad un primo e ampio consenso nel 2020 che prevedeva anche forti limitazioni ai poteri di Apple per quanto riguarda l’App Store e l’acquisizione di nuove società. (iPhone Italia)

Ne parlano anche altri media

Gran parte delle app, anche quelle per cui non vi è strettamente bisogno, richiedono ormai questo tipo di accesso, immagazzinando così grandi quantità di dati personali forniti dagli utenti. Nei casi peggiori, tuttavia, è letteralmente impossibile eliminare un account creato su un’applicazione, che a questo punto estorce a tutti gli effetti i dati forniti dagli utenti. (Tom's Hardware Italia)

Il 27 maggio è stato il turno di Apple Via del Corso: nuovissima location retail immersa in una delle zone più vivaci di Roma, diciassettesimo negozio Apple in Italia. Sono passati sette anni da quando Apple ha aperto un nuovo store in Turchia e un terzo store sarà aperto a breve, di ancora una volta a Istanbul. (macitynet.it)

Apparentemente ci sono troppe app di oroscopo su App Store, quindi WTFuture è stata rifiutata (due volte). Nel frattempo continuerò a portarla su Android. Il motivo del rifiuto di Apple, dunque, sembrerebbe essere semplicemente perché ci sono troppe app di questo tipo su App Store, come segnala iMore. (macitynet.it)

Nepal, continua la battaglia per la legalizzazione della cannabis

E’ capitato a ognuno di noi. Quante volte, per accedere ad una app, abbiamo dovuto fornire i nostri dati personali? La novità sulle linee guida era stata annunciata già in occasione della WWDC 2021 ed Apple si sta impegnando per mantenere la promessa (Tech Meteoweek.com)

La mela, dal canto suo, continua a battere la strada nella direzione di un’integrazione dei sistemi di pagamento ed acquisto tramite App Store. Niente da fare, Apple continua la sua lotta durissima a Epic Games. (Computer Magazine)

Dopo mezzo secolo, sulla strada anti-proibizionista intrapresa da altri paesi nel mondo, anche in Nepal il dibattito sulla legalizzazione della marijuana è arrivato in Parlamento, dove da poco è stato depositato un nuovo disegno di legge pro-legalizzazione. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr