Conto cointestato, l’Irpef non perdona - ItaliaOggi.it

Italia Oggi ECONOMIA

È quanto affermato dalla Corte di cassazione che, con l'ordinanza n. 25684 del 22 settembre 2021, ha respinto il ricorso di un uomo che aveva ricevuto un accertamento sui soldi presi dal conto cointestato con la moglie ma da lei sola versati.

In altre parole, hanno spiegato gli Ermellini con questa interessante motivazione, il denaro è di entrambi solo se viene provato quello i latini definivano «l'animus donandi». (Italia Oggi)

Su altre fonti

E' bene ricordare che il wallet ScuolaPay non può essere cointestato, mentre il conto corrente di appoggio sì. La nuova app per fare pagamenti ScuolaPay si propone di rendere più facile questo compito. (Altroconsumo)

Sconfinamento bancario: di cosa si tratta? Sconfinamento bancario: cosa si intende con questa espressione? (The Wam.net)

COS’È L’ANIMUS DONANDI. La motivazione riguarda la volontà di chi versa di fare un regalo al partner. Conto cointestato tra moglie-marito, chi versa resta proprietario dei propri soldi. La Corte di Cassazione ha stabilito che se manca la volontà di fare un regalo, l’altro coniuge non può prelevare i soldi dal conto cointestato. (Investing.com)

Abbiamo utilizzato il comparatore di conti correnti di SOStariffe. Scopri il conto DOTS ». Conto corrente online N26. N26 è una banca digitale tedesca che permette di aprire un conto corrente online con IBAN italiano anche con un semplice selfie (SosTariffe)

Irrompe l’Agenzia delle Entrate. Inoltre, come scrive Yahoo finanza, oltre alla legge irrompe pure l’Agenzia delle Entrate Del caso analizzato è, infatti, protagonista un uomo, il cui ricorso non ha trovato accoglimento dopo un accertamento sull’importo versato dalla donna sul conto corrente. (MetaNews)

LEGGI ANCHE > > > Conto corrente, quanti soldi è possibile tenere sul conto senza rischi: cosa c’è da sapere. Allo stesso tempo non bisogna esagerare nemmeno dall’altro senso Proprio per questo motivo è sempre bene prestare attenzione ai vari aumenti dei prezzi, onde evitare di dover fare i conti con spiacevoli inconvenienti. (ContoCorrenteOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr