;

Euribor: l’ultima corsa ai mutui in saldo

next next
(Sezione: Economia) Le banche offrono ancora il variabile allo 0,5% per finanziamenti inferiori al 50% del valore dell’immobile. Possibile negoziare il fisso con uno spread dello 0-0,1%, l’Euribor a tre mesi atteso sopra l’1% solo nel 2023
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.