Lorys, l'accusa chiede 30 anni per la madre: «È egocentrica, bugiarda e manipolatrice» foto

Trent'anni di reclusione per omicidio premeditato e occultamento di cadavere. È questa la richiesta della Procura di Ragusa per Veronica Panarello, accusata di avere ucciso il figlio Lorys Stival il 29 novembre del 2014 a Santa Croce Camerina, nel ... Fonte: Corriere della Sera Corriere della Sera
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....