Bambino morto in una lavatrice

Bambino morto in una lavatrice
BlogSicilia.it ESTERI

Un bambino di quasi cinque anni è morto dopo essere stato trovato, privo di sensi, in una lavatrice in funzione.

È successo in Nuova Zelanda. In Nuova Zelanda è morto un bambino di neanche 5 anni a causa di un incidente domestico.

Il piccolo è stato trovato all’interno di una lavatrice accesa.

Il piccolo è stato portato in ospedale, do’è morto per le ferite e i traumi riportati

è morto un bambino di neanche 5 anni a causa di un incidente domestico. (BlogSicilia.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Così, anche se la lavabiancheria non entrò in funzione, il piccolo è stato ritrovato esanime, asfissiato dall’assenza di ossigeno I genitori hanno rivenuto il piccolo, ormai moribondo, all’interno dell’abitacolo della lavatrice, dopo che un lavaggio era stato effettuato. (LettoQuotidiano)

Sono poi oltre 3 mila gli incidenti legati agli elettrodomestici, per questo si raccomanda la massima attenzione La mamma non si è accorta che il figlio si era nascosto nella lavatrice e lo trova morto dopo il lavaggio. (Leggo.it)

Secondo il portavoce della polizia locale, le circostanze del decesso sono oggetto di indagine, anche se sono quasi del tutto convinti che si sia trattato di un tragico incidente. Per tale motivo, le forze dell'ordine esortano i genitori a essere più attenti in modo da evitare tragedie come questa (Il Mattino)

Bimbo si infila nella lavatrice e muore soffocato. Inutili i soccorsi

La polizia sta indagando sulle circostanze del decesso e il medico legale è stato informato" hanno riferito gli agenti intervenuti sul posto. I potenziali pericoli delle lavatrici in relazione ai bambini sono stati ampiamente segnalati (Fanpage.it)

Tragedia in Nuova Zelanda: venerdì 19 febbraio in un sobborgo di Hoon Hay, Christchurc, un bambino è deceduto dopo essere rimasto “prigioniero” della lavatrice. Il bambino è deceduto poco dopo essere arrivato in ospedale. (Formatonews)

Bimbo si infila nella lavatrice e muore. Secondo quanto ricostruito, il piccolo si sarebbe infilato nel cestello della lavatrice e i genitori non si sarebbero accorti della presenza del piccolo al momento dell’attivazione. (Teleclubitalia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr