Pardo: “Inter, qualcosa di simbolico nel gol di Eriksen. Non è una vergogna…”

fcinter1908 SPORT

Tra persone di talento alla fine la strada si trova.

Il compromesso non è affatto una vergogna ma spesso la chiave che risolve le cose

Del suo apporto ha parlato anche Pierluigi Pardo attraverso il suo profilo Twitter: "C'è qualcosa di simbolico nel gol di Eriksen che sblocca la partita scudetto di Conte.

Il pensiero del giornalista a proposito di uno dei protagonisti della cavalcata nerazzurra. (fcinter1908)

Ne parlano anche altri media

Oggi il difensore nerazzurro commenta così lo Scudetto sui social: “Campioni d’Italia”, allegando il logo ufficiale del titolo. Su Instagram emerge anche la gioia social di Romelu Lukaku, uno dei grandi protagonisti del successo nerazzurro: "Campioni d'Italia. (TUTTO mercato WEB)

Da oggetto misterioso a titolare inamovibile. Oggi il centrocampista si gode la grande festa scudetto. Gianni Pampinella. Da oggetto misterioso a titolare inamovibile e il caso vuole che sia stato proprio Christian Eriksen a siglare il gol scudetto. (fcinter1908)

Lo scudetto dell'Inter è passato anche dai piedi di Christian Eriksen, un giocatore che a gennaio è stato vicino all'addio ma che nella seconda parte di stagione è diventato titolare nel centrocampo di Antonio Conte: "C'era la possibilità che andasse al Psg in uno scambio con Paredes, ma poi si è bloccato - racconta Paolo Condò su Sky Sport - Quello è stato il momento chiave in cui l'Inter ha dato lo strappo decisivo per lo scudetto. (ilBianconero)

Inter Campione, Conte e le accuse al gioco: "Primo gol al Crotone opera d'arte se non si è ciechi"

Una squadra moderna, i giocatori hanno imparato a fare tutto e leggere i momenti, come deve fare una grande squadra. Dobbiamo poi essere i primi a conoscere i nostri difetti, così da esaltare le virtù che sono aumentate col lavoro. (TUTTO mercato WEB)

2 L'Inter è campione d'Italia per la 19esima volta nella sua storia . Dopo il pareggio dell'Atalanta sul campo del Sassuolo è iniziata la festa per i nerazzurri. Dal presidente Steven Zhang ad Antonio Conte, da Christian Eriksen ad ​Achraf Hakimi , tante le esultanze degli interisti sui social subito dopo l'aritmetica certezza dello scudetto. (Calciomercato.com)

C’è spazio per un’altra chance Inter: minuto 46, Perisic dalla sinistra per poco non trova il tap-in di Lukaku Due minuti dopo l’Inter ha subito l’occasione del raddoppio, ancora con un nuovo ingresso: Perisic rientra dalla sinistra e tira col destro, palla di poco fuori. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr