Femminicidio a Fagnano, accoltella la moglie nella cucina di casa dopo una lite

Femminicidio a Fagnano, accoltella la moglie nella cucina di casa dopo una lite
Il Vibonese INTERNO

Da qualche tempo la coppia stava attraversando un periodo di crisi.

I vicini di casa parlano di normali screzi tra coniugi, mai nessuno sospettava che questi litigi potessero sfociare in una così grave tragedia.

È stato lui stesso dopo essersi reso conto del delitto consumato a invocare l’aiuto dei carabinieri e a consegnarsi ai militari al loro arrivo.

Alcuni conoscenti riferiscono che, da qualche tempo, la coppia stava attraversando un periodo di crisi

L’omicidio si sarebbe consumato nella cucina nella casa della coppia in via Gramsci, le pareti sono cosparse ancora del sangue della vittima. (Il Vibonese)

Ne parlano anche altri giornali

E’ stato lo stesso omicida, dopo il fatto di sangue, a chiamare i soccorsi Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio in un appartamento del centro di Fagnano Castello, al culmine di una lite tra la donna e il marito, Giuseppe Servidio, camionista di 42 anni. (Soverato Web)

Tragedia in Calabria, donna uccisa a coltellate dal marito
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr