Le Borse di oggi, 13 ottobre 2021. Spauracchio inflazione sulla ripresa, i mercati temono il balzo dei prezzi…

Le Borse di oggi, 13 ottobre 2021. Spauracchio inflazione sulla ripresa, i mercati temono il balzo dei prezzi…
La Repubblica ECONOMIA

Oro in lieve aumento sui mercati delle materie prime: il metallo prezioso con consegna a dicembre è scambiato a 1.763 dollari l'oncia con un aumento dello 0,21%.

I dati di luglio sono rivisti a una contrazione dello 0,1% da un aumento dello 0,1% inizialmente pubblicato

L'inflazione armonizzata, invece segna un aumento dello 0,3% mensile e sempre del 4,1% tendenziale.

Tuttavia, il Pil è ancora inferiore dello 0,8% rispetto al periodo precedente della pandemia, ha riferito l'Office for National Statistics (Ons). (La Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri giornali

I dati sulla potenza asiatica hanno mostrato la più alta inflazione factory-gate (dei prezzi alla produzione) in quasi 26 anni. I prezzi alla produzione sono balzati del 10,7% su base annua a settembre, spinti soprattutto dall’aumento delle materie prime, carbone in testa. (Money.it)

Grande è l'attesa per la stagione degli utili trimestrali, che partirà a Wall Street questa settimana. L'Fmi ha di conseguenza invitato le banche centrali come la Fed a prepararsi a lanciare strette monetarie, nel caso in cui l'inflazione diventasse troppo alta. (Finanzaonline.com)

L’oro tornerà a splendere con il riaccendersi dell’inflazione? Ma i prezzi dell’oro sono molto al di sotto del picco osservato un anno fa. (Wall Street Italia)

Oro: boom di acquisti per le banche centrali

Su base mensile, l'inflazione è aumentata dello 0,4%, al di sopra del +0,3% delle previsioni, e del +0,3%, anche, del mese precedente. Escludendo le componenti più volatili rappresentate dai prezzi energetici e dei prezzi alimentari, l'inflazione core è salita del 4%, come da attese. (Finanzaonline.com)

Leggi anche: La Fed nelle mani delle colombe: così nessuno sbarrerà la strada all’inflazione. E’ il World Gold Council a fornire l’incremento delle riserve d’oro delle banche centrali negli ultimi sei mesi: addirittura +39%! Rialzo tassi più vicino. (iLoveTrading)

Ascolta qui download. Nei primi otto mesi del 2021 le banche centrali hanno aumentato le loro riserve di oro di oltre 360 tonnellate. È possibile che il boom di acquisti di quest’anno sia una conseguenza della riduzione di acquisti verificatasi l’anno scorso. (Cryptonomist)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr