Covid, certificato falso per far rientrare le ragazzine a scuola: denunciati mamma e medico complice

Covid, certificato falso per far rientrare le ragazzine a scuola: denunciati mamma e medico complice
Corriere della Sera INTERNO

In particolare, chi ha indagato ha accertato che il medico ha emesso la certificazione senza avere visitato le ragazzine e senza averne disposto il tampone.

Le due ragazzine sono risultate positive al Covid

La loro madre, che ha precedenti di polizia, e il medico curante sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Cremona per i reati di «epidemia», «falsità ideologica commessa da un pubblico ufficiale» e «uso di atto falso». (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

Si tratta di uno studente della scuola primaria e di uno della scuola dell'infanzia, tutti e due i casi riconducibili al distretto ventimigliese. Dai dati pervenuti nelle ultime 24 ore, risultano due casi positivi al Covid-19 nelle scuole della provincia di Imperia. (SanremoNews.it)

Pandino (Cremona) - A scuola senza Green pass né tampone. La vicenda ha come protagonisti due ragazzi, la mamma e un medico. (IL GIORNO)

LOTTO E SUPERENALOTTO NUMERI VINCENTI/ Estrazioni e 10eLotto, oggi 14 ottobre 2021. Alunni positivi al Covid a scuola con falso certificato: a casa intera classe. Gli alunni, dopo il tampone, sono risultati positivi al Covid-19, seppure fossero rientrati a scuola con un falso certificato Due alunni di scuola media, nonostante fossero positivi al Covid-19, sono andati a scuola, presentando un falso certificato. (Il Sussidiario.net)

Calano i contagi nelle scuole della Marca: 16 le classi in quarantena

Molti dubbi però sarebbero stati insinuati dal noto microbiologo Andrea Crisanti, il quale riferirebbe che con circa 40 morti ogni giorno, il numero dei contagi dovrebbe essere molto più alto di quello registrato in media. (Tecnoandroid)

Manda a scuola i figli positivi al covid: denunciati mamma e medico curante Di. Positivi al Covid, ma bimbi mandati lo stesso a scuola. Le indagini dei carabinieri hanno permesso di appurare come i due figli della donna siano stati ammessi a scuola con un falso certificato, nonostante fossero positivi al covid. (Orizzonte Scuola)

Sono invece scese a 36 le classi in monitoraggio per un caso singolo di positività all’intero della classe, così distribuite: 8 classi delle scuole elementari, 10 alle medie, 16 classi delle scuole superiori, più altre due classi alano i contagi nelle scuole della Marca. (Oggi Treviso)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr