Sconcerti: "Osimhen? Due calciatori possono sopperire alla sua assenza"

Sconcerti: Osimhen? Due calciatori possono sopperire alla sua assenza
CalcioNapoli24 SPORT

Fabian non riesce a fare l'ultimo salto di qualità, e si è normalizzato anche Anguissa, che ha sofferto molto con Calhanoglu.

Il Napoli ha fatto diciotto reti nelle prime sette partite e nelle cinque successive ha fatto quattro reti su azione.

Anche nel gioco classico del centravanti, nel colpo di testa in area, Osimhen c'è.

Osimhen è un giocatore fondamentale, eccezionale, contro l'Inter era andato dieci centimetri sopra Skriniar. (CalcioNapoli24)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Nel dopo partita, Luciano Spalletti, ha fatto chiarezza sulla mancanza di Ruiz nell'undici titolare: "Non ho potuto mettere Fabiàn perché ha avuto un piccolo problema, l'avrei messo a rischio per domenica. (AreaNapoli.it)

Non solo la sconfitta contro l'Inter , il Napoli perde anche Osimhen (autore di un grande inizio di stagione) per almeno tre mesi. Ad approfondire la notizia, sulla Gazzetta dello Sport , proprio il medico chirurgo Gianpaolo Tartaro che ha svolto personalmente l'operazione sul volto dell'attaccante partenopeo: "È stata una delle operazioni più difficili della mia carriera. (Eurosport.it)

Stava giocando molto bene ed aveva conquistato tutti. Il suo obiettivo è ristabilirsi, al momento la sua aspirazione è stare bene. (CalcioNapoli24)

Avv. Lubrano: "Norme consentirebbero al Napoli di chiedere rinvio gare per Coppa d'Africa"

Marco Azzi, giornalista del quotidiano Repubblica, ha fatto un focus sul match che ha visto lo Spartak Mosca imporsi sul Napoli con il risultato di 2 a 1. Ecco quanto si legge sui profili ufficiali social del cronista: "Con Osimhen, Anguissa e Insigne il Napoli non la perdeva. (AreaNapoli.it)

Le maschere prodotte e utilizzato fino ad oggi, infatti, poggiano la propria struttura proprio sul punto del volto che è stato operato e nel caso di Osimhen non fornirebbero quindi una protezione, ma un nuovo carico di stress all'osso L'operazione al volto a cui si è sottoposto Victor Osimhen è stata, a parere del medico chirurgo che l'ha eseguita una delle più difficili di sempre. (Calciomercato.com)

Cioè, ci troviamo un dato di fatto di sovrapposizione di Coppa d'Africa e campionato nazionale che è patologica. Se viene convocato e non parte perché il medico della Nigeria riconosce che non sta bene, non può giocare per il Napoli (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr