WhatsApp, non vuoi farti aggiungere a un nuovo gruppo? La soluzione è semplice!

Inews24 SCIENZA E TECNOLOGIA

Spunta su WhatsApp un nuovo trucco per non farsi aggiungere ai gruppi.

C’è grande attesa per la nuova feature che potrebbe esordire con la prossima versione Beta dell’applicazione

Spesso su WhatsApp ci capita di accumulare messaggi in gruppi di cui non vogliamo far parte.

La nuova feature è stata scoperta da XDAdevelopers, dopo aver analizzato la versione 2.21.21.16 dell’ultima Beta dell’applicazione di messaggistica istantanea. (Inews24)

Ne parlano anche altre fonti

Dopo il down a livello mondiale di qualche settimana fa che ha coinvolto anche Facebook e Instagram, WhatsApp ha annunciato un elenco di telefoni che non supporteranno più l’applicazione a partire dal 1 novembre 2021. (Livesicilia.it)

In pratica questa problematica si traduceva nell'impossibilità di aprire gruppi o informazioni sui gruppi perché WhatsApp si bloccava e crashava WhatsApp tramite il programma Google Play Beta ha da poco dato avvio alla distribuzione del suo nuovo aggiornamento, che fa arrivare il servizio alla versione 2.21.21.10. (Androidworld)

Ed è il caso anche della versione 2.21.21.8, come segnalata da WABetaInfo: scavando nel codice infatti è possibile rinvenire una scheda relativa ad una funzionalità inedita e attualmente non ancora implementata neppure nella beta, ma visibile. (HDblog)

All’interno dell’applicazione stessa di WhatsApp, gli utenti per i quali presto WhatsApp non funzionerà più potrebbero aver visualizzato il seguente messaggio: “WhatsApp non supporterà più i dispositivi Android con sistema operativo 4.0.4 e versioni precedenti a partire dall’1 novembre 2021. (EdizioneCaserta)

WhatsApp, termina il supporto sui devices più vecchi: cosa fare. Si tratta di cellulari e tablet con circa dieci anni di età e che ormai non sono più compatibili con gli aggiornamenti più recenti. Brutte notizie per i fruitori di WhatsApp: in alcuni casi l’applicazione più utilizzata al mondo per mandarsi messaggi in tempo reale cesserà di funzionare. (ultimaparola.com)

Il prodotto non si limita a dati, file, immagini o video: è possibile infatti backuppare e trasferire tutti i contenuti di WhatsApp, comprese chat e file media, anche fra sistemi operativi differenti (e cioè da Android ad iOS e viceversa). (Punto Informatico)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr