Le Borse europee tentano rimbalzo dopo il selloff sui listini americani Da FinanciaLounge

Investing.com ECONOMIA

TASSI, ENERGIA E MATERIE PRIME. La fase rialzista sui mercati globali che durava da diverse settimane si è bruscamente interrotta, pesano le preoccupazioni per il possibile rallentamento della ripresa, l’aumento dei rendimenti obbligazionari e lo shock energetico, e con le banche centrali che preannunciano una normalizzazione delle politiche monetarie, con la riduzione degli stimoli. Continua la lettura. (Investing.com)

Se ne è parlato anche su altri media

Intanto i listini USA mostrano scambi in profondo rosso.Nessuna variazione significativa per l', che scambia sui valori della vigilia a 1,168. 3,3%)10:00: Prezzi produzione, mensile (preced (Borsa Italiana)

In calo anche Parigi a -0,10% e Francoforte a -0,41%, mentre Londra si mantiene sopra alla parità a +0,18%.A Piazza Affari il titolo migliore è Recordati a +1,53%, mentre il peggiore è Nexi a -1,50%. La moneta unica scivola sotto 1,16 e si scambia a 1,1571 contro il biglietto verde. (Rai News)

Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi (Borsa Italiana)

1,7%)16:00: Fiducia consumatori, mensile (atteso 114,5 punti; preced. 113,8 punti)09:00: Prezzi consumo, mensile (preced. (Borsa Italiana)

Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a -0,11%. Sostanzialmente stabile l', che continua la sessione sui livelli della vigilia a quota 1.731,1 dollari l'oncia. (Borsa Italiana)

S&P-500. Euro / Dollaro USA. Oro. Spread. Francoforte. Londra. Parigi. FTSE Italia All-Share. ENI. Amplifon. STMicroelectronics. Nexi. Unicredit. Danieli. Maire Tecnimont. Garofalo Health Care. Reply. Tinexta. (Teleborsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr