Quali sono i migliori gelati in commercio secondo l'analisi di Altroconsumo

Radiogold ECONOMIA

Ad aiutarci nella scelta del gelato industriale migliore arriva Altroconsumo che testato ben 156 prodotti delle marche specializzate ma anche delle private label.

Il prodotto ha ottenuto da Altroconsumo una valutazione pari a 57/100, sinonimo di qualità media.

In linea di massima le indicazioni di Altroconsumo per acquistare un gelato sono le seguenti:. il “gelato al latte” deve contenere proteine del latte (almeno il 2%) e almeno il 2,5% di grassi del latte (non sono ammessi grassi idrogenati o altri grassi che non derivino dal latte)

Al primo posto della classifica si colloca Sammontana con il suo ghiacciolo all’anice della linea Dadaumpa. (Radiogold)

Se ne è parlato anche su altri media

Infine il gelato ricoperto dovrà avere una percentuale almeno del 50% di cioccolato o qualsiasi altra crema aggiunta esternamente Altroconsumo, l’azienda ha stilato una dettagliata analisi su quali sono i migliori gelati in commercio, lo studio ha riguardato tutti i prodotti italiani e non in circolazione nei supermercati. (Ck12 Giornale)

Al terzo, invece, troviamo ancora dei ghiaccioli: al limone di Coop e al limone e all’amarena di Conad. Il riscatto delle private label. Al di là dei voti e dei posti in classifica, da questa nuova analisi sui gelati confezionati si evince perfettamente che le private label hanno fatto meglio delle marche specializzate (ChietiToday)

Il test di Altroconsumo Altroconsumo ha testato ben 156 referenze realizzate sia dalle marche specializzate sia dalle private label. Tutti gli altri prodotti hanno – secondo i parametri di Altroconsumo – una qualità bassa, che corrisponde a una valutazione inferiore a 50. (Corriere della Sera)

I tipi di gelato. Per stabilire qual è il migliore gelato italiano, Altroconsumo ha suddiviso i prodotti in tre macrocategorie. Qual è il miglior gelato italiano? (The Wam.net)

Per i gelati allo yogurt è importante fare attenzione al nome: nel “gelato allo yogurt”, lo yogurt deve essere almeno il 40%, invece nel “gelato con yogurt” è sufficiente il 20%. Anche nei ghiaccioli la frutta (succo o polpa) deve essere almeno il 10% (Money.it)

Per inaugurare l’alleanza, a distanza di oltre ottant’anni PEPINO prende il suo gelato più iconico il Pinguino alla Crema e lo ripropone con una Limited Edition con pack appositamente creato per il Polo del ‘900, disponibile presso la Caffetteria del Polo. (TorinOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr