Un vaccino ’simpatico’ per i più piccoli: open day con i ’Pagliacci senza gloria’

il Resto del Carlino INTERNO

Un doppio momento di spensieratezza in calendario oggi dalle 14.30 nella sede in via Cassoli e domani dalle 10 alla cittadella San Rocco.

Per questo è un piacere accogliere la proposta di collaborazione dell’associazione Pagliacci senza Gloria per intrattenere e rassicurare i nostri piccoli supereroi.

"’Aiutare chi ha bisogno, questo è il solo nostro sogno’” è il motto della nostra associazione – aggiunge Ambra Zecchi, presidente di Pagliacci senza gloria – ed è bello poterlo concretizzare anche durante le sedute vaccinali dei bimbi

In occasione degli Open Day – in programma oggi gennaio nella sede in via Cassoli e domani in Cittadella San Rocco – verrà infatti lanciata la collaborazione tra l’associazione ’Pagliacci senza Gloria’ e l’azienda Usl. (il Resto del Carlino)

Ne parlano anche altri media

Fra attese di un’ora al freddo e dosi limitate, l’open day vaccina per bambini dai 5 agli 11 anni è finito in polemica a Piacenza, mentre è filato tutto liscio a Castel San Giovanni, dove la giornata era dedicata alla fascia 12-19 anni. (Libertà)

Tutti in fila ieri al Cmp di Ravenna, in via Fiume abbandonato, per l’open day vaccinale organizzato dalla Regione. Intanto ieri si sono registrati 1.600 nuovi casi Covid (788 uomini e 812 donne) su 2. (il Resto del Carlino)

Un’altra grande prova di responsabilità dell’Emilia-Romagna e dei suoi cittadini» è il commento di Stefano Bonaccini, presidente della Regione. Un successo anche in Romagna dove sono state somministrate complessivamente 2.161 dosi, cosi suddivise: 494 a Rimini, 717 a Ravenna, 451 a Cesena e 499 Forlì. (Corriere Romagna)

Ormai la letteratura è ampia su questo, mentre ci sono casi di bambini non vaccinati che finiscono in ospedale Bologna, 17 gennaio 2022 - Grande partecipazione alla giornata vaccinale dedicata ai più giovani che si è svolta in diversi hub cittadini e provinciali. (il Resto del Carlino)

Ad organizzare la giornata sono stati il direttore del Distretto di Ancona Claudio Martini, insieme al pediatra di libera scelta Giuseppe Pino Cicione, vice segretario regionale Fimp, Federazione italiana medici pediatri, e segretario della federazione di Ancona. (Centropagina)

Il professor Marcello Lanari, in chiusura di diretta, spiega: "Ho aperto un attimo la chat, questi non si rendono conto di cosa dicono e scrivono". Ospite di questa prima data è il direttore della pediatria d’urgenza del Policlinico Sant’Orsola, Marcello Lanari. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr