Vialli, foto al santuario dopo gli Europei: "È il tempo della gratitudine"

Vialli, foto al santuario dopo gli Europei: È il tempo della gratitudine
Per saperne di più:
La Gazzetta dello Sport SPORT

Non sembra azzardato ipotizzare che si tratti di un ringraziamento legato non solo al titolo europeo, ma anche alla delicata salute dell'ex centravanti di Samp e Juve, che ha dovuto lottare contro un tumore al pancreas

LA SPIEGAZIONE — Vialli ha accompagnato il post su Instagram con un commento in italiano e in inglese: "E' il tempo della gratitudine".

Il capo delegazione della Nazionale azzurra in visita al Santuario della Speranza, vicino alla sua Cremona (La Gazzetta dello Sport)

Ne parlano anche altre fonti

Una foto davanti al Santuario della Beata Vergine della Speranza, a Grumello, vicino alla sua Cremona Storie di vincitori pronti a dire grazie quando ricevono il dono di vivere, assistere ad una vittoria. (fcinter1908)

Tra questi troviamo anche Daniele De Rossi ed un altro membro storico di quella Sampdoria: Gianluca Vialli. La Nazionale di Roberto Mancini è stata una delle selezioni più apprezzate dagli appassionati di calcio di tutta Italia. (DirettaGoal)

"E' il tempo della gratitudine", scrive commentando una foto che si è scattato domenica 18 luglio proprio davanti al Santuario e che ha pubblicato sul suo profilo Instagram. 19 luglio 2021 a. a. a. Gianluca Vialli festeggia la vittoria agli Europei con un pellegrinaggio al Santuario della Beata Vergine della Speranza a Grumello, in provincia di Bergamo. (Liberoquotidiano.it)

Sampdoria, Vialli presidente dopo il mondiale? Le parole di Gravina

L’uomo il cui viso è segnato dalla polvere, dal sudore e dal sangue. L’uomo che dedica tutto se stesso al raggiungimento di un obiettivo, che sa entusiasmarsi e impegnarsi fino in fondo e che si spende per una causa giusta. (Virgilio Sport)

Vialli in visita al Santuario: “Il tempo della gratitudine”. Il Santuario, una chiesetta settecentesca, si trova nel paese che ha dato i natali a Vialli Il suo discorso prima della finale con citazione di Theodore Roosevelt è stato apprezzato non soltanto dai calciatori, diventando virale. (SerieANews)

Chissà che l’ambizione di Vialli non lo porti alla Sampdoria dopo l’esperienza in Nazionale Vialli, però, conserva sempre il secondo grande obiettivo: diventare, un giorno, presidente della Sampdoria. (ClubDoria46.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr