Fisco: consulenti lavoro, prorogare invio autodichiarazione aiuti di Stato

La Sicilia ECONOMIA

E' la richiesta reiterata dal Consiglio nazionale dell'ordine dei consulenti del lavoro a fronte delle criticità emerse nella gestione della compilazione del modello e delle segnalazioni ricevute dagli iscritti, che non consentono di poter rispettare la scadenza del termine di invio, prevista per domani, 30 novembre. Nonostante la semplificazione procedurale concessa dall'amministrazione finanziaria per la compilazione dell'autodichiarazione, che consente (se l'ammontare complessivo degli aiuti non superi i limiti previsti dalla Sezione 3.1 del quadro temporaneo) di barrare solo la casella ES invece di dettagliare tutti i dati nel quadro A del modello e la pubblicazione, nei giorni scorsi, di 28 FAQ utili a dare risposta alle domande più frequenti di intermediari e contribuenti, le difficoltà legate a questo adempimento non sono mancate. (La Sicilia)

Su altre fonti

La risposta arriva nelle FAQ, domande più frequenti, sul tema, rilasciate dall’Agenzia delle Entrate. Autodichiarazione Aiuti di Stato: cosa bisogna fare se la dichiarazione già inviata contiene degli errori? (Informazione Fiscale)

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili ha scritto una lettera al ministro dell’Economia e delle Finanze Giancarlo Giorgetti, a quello delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso e al viceministro dell’Economia Maurizio Leo. (Sky Tg24 )

Ma la storia di questo adempimento continua ad essere travagliata fino alla fine: dal presidente del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, Elbano De Nuccio, la richiesta di un nuovo slittamento dei termini. (Informazione Fiscale)

Per la compilazione e l’invio dell’autodichiarazione aiuti di Stato, adempimento in scadenza il 30 novembre, il compenso del commercialista delegato dovrebbe oscillare da un minimo di 80 a un massimo di 800 euro, a seconda che si tratti di redigere il modello semplificato rilasciato dall’Agenzia delle Entrate lo scorso 25 ottobre (si veda “Autodichiarazione aiuti di Stato semplificata se non si superano i massimali” del 26 ottobre) o quello ordinario. (Eutekne.info)

Il chiarimento arriva da una delle risposte alle domande più frequenti (FAQ) rilasciate ed aggiornate dall’Agenzia delle Entrate in questi giorni. Anche chi non supera i limiti del Quadro Temporaneo deve presentare l'autodichiarazione relativa agli aiuti di Stato? (Informazione Fiscale)

Serve una proroga tecnica di almeno 15 giorni della scadenza per l’invio dell’Autodichiarazione Aiuti di Stato Covid-19, attualmente fissata al 30 novembre. (Ipsoa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr