Il fondo surreale della Gazzetta: “Anche grazie al Senegal sono arrivati 40mln per Koulibaly"

Il fondo surreale della Gazzetta: “Anche grazie al Senegal sono arrivati 40mln per Koulibaly
Tutto Napoli SPORT

Ha ragione Kalidou quando dice: «So per certo che a Napoli tante persone non la pensano come De Laurentiis»

Koulibaly, comprensibilmente, c’è rimasto male: «Serve rispetto per le nazionali africane».

Il diritto di rappresentare la propria nazione è sacro e intangibile.Senza contare che i soli “napoletani” ad aver vinto qualcosa nelle ultime due stagioni sono stati Insigne, Di Lorenzo e Koulibaly, proprio grazie alle nazionali. (Tutto Napoli)

Su altri media

Roger Milla , stella della nazionale del Camerun che allietò Italia ’90 con i suoi gol e le sue esultanze storiche, ha fatto eco alle parole di Kalidou Koulibaly , in merito alla Coppa d’Africa, rispondendo alle insinuazioni di De Laurentiis , che non vuole più compare calciatori africani perché quando c’è la Coppa d’Africa saltano quasi una stagione. (ItaSportPress)

Faccio riferimento ad alcune grandi testate che vogliono affossare il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis. Sono furioso con alcuni giornalisti", le parole di Salvatore Caiazza. (AreaNapoli.it)

Anche Roger Milla, vera e propria leggenda calcistica africana, si è schierato al fianco di Kalidou Koulibaly e contro Aurelio De Laurentiis sulla vicenda Coppa d'Africa. Non è che la decisione presa nel 1956 di giocare la Coppa d’Africa a gennaio fosse dettata da un capriccio (NapoliToday)

Zazzaroni: «De Laurentiis dice una cosa sacrosanta sugli africani, non li ha offesi, semmai li ha difesi»

De Laurentiis faceva riferimento ai rischi che questa competizione comporta, perché si svolge in pieno inverno. É polemica tra De Laurentiis e un giocatore del Napoli a proposito delle ultime dichiarazioni rilasciate dal presidente del club. (Sportitalia.it)

Poi, però, De Laurentiis l’ha fatta grossa anche perché - paradossalmente - quest’anno la Coppa d’Africa ha pure portato fortuna al suo Napoli che nelle 5 partite di campionato saltate da Anguissa, Koulibaly e Ounas ha messo in fila 4 vittorie e un pareggio. (CalcioNapoli24)

Zazzaroni difende il presidente del Napoli, finito nella bufera per aver dichiarato che non ingaggerà più calciatori africani a meno che non rinuncino alla Coppa d’Africa. «Ai tempi del caso Black Friday-Corriere Koulibaly pensava fosse una celebrazione della schiavitù, ora ci mette il carico da undici». (IlNapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr