Viva la benzina, abbasso il diesel. Così gli italiani cambiano i consumi

Il Sole 24 ORE Il Sole 24 ORE (Economia)

I consumi di carburanti per motori (benzina e gasolio) sono risultati pari a 31,1 milioni di tonnellate, con una discesa dell’1% (308mila tonnellate in meno.

Nel 2019 la richiesta petrolifera (60,4 milioni di tonnellate) è scesa dello 0,9% di Jacopo Giliberto.

Su altri giornali

Ad oggi sono tanti i motivi che portano gli utenti a scegliere un’automobile piuttosto che un’altra. Più che l’automobile in sé, le persone tendono a scegliere diversamente in merito al tipo di motorizzazione, che sia questa diesel, benzina o magari elettrica. (Tecnoandroid)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.