Sicilia, il governatore Nello Musumeci si dimette

Sicilia, il governatore Nello Musumeci si dimette
Per saperne di più:
Open INTERNO

Il governatore della Sicilia Nello Musumeci si dimette.

Lo scopo, spiega, è quello di riuscire così ad accorpare le elezioni politiche del 25 settembre con quelle amministrative, previste per il 6 novembre, giorno di scadenza naturale della legislatura.

Le dimissioni di Musumeci erano già nell’aria da diversi giorni e domani, 5 agosto, sarebbe stato l’ultimo giorno utile per presentare le dimissioni in modo da consentire l’election day il 25 settembre

«È una decisione sofferta, meditata che ho adottato alcuni minuti fa dopo averci pensato per alcuni giorni. (Open)

Su altre testate

Intanto a Roma, secondo indiscrezioni parlamentari di Forza Italia, il presidente Silvio Berlusconi ha chiamato Stefania Prestigiacomo per chiederle la disponibilità alla candidatura a Presidente della Regione Siciliana Per la Sicilia, quindi, il 25 settembre, sarà election day: si volterà oltre che per le elezioni Politiche anche per le Regionali. (Tiscali Notizie)

Fino all’ultimo giorno, il 25 settembre, lavorerò con lo stesso impegno e lo stesso entusiasmo del primo giorno”. Così il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci annuncia con un video su Facebook le sue dimissioni anticipate. (Secolo d'Italia)

Una cosa è farlo soltanto per il 25 settembre, altro è farlo anche il 6 novembre quando scade la legislatura. Pubblicità. Con un post su Facebook, Il presidente della Regione Nello Musumeci ha annunciato le proprie dimissioni. (Risoluto.it)

Sicilia, si è dimesso il governatore Musumeci. «Mi riacandido? Bella domanda»

Camera o Senato non si sa ancora ma il Movimento 5 Stelle ha mobilitato l’onorevole Loreto Marcelli, capogruppo in Regione Lazio. Alle 20 di questa sera il Governatore della Sicilia Nello Musumeci di Fratelli d’Italia ha annunciato via Facebook le sue dimissioni. (AlessioPorcu.it)

A cura di Tommaso Coluzzi. Il 25 settembre sarà election day. Il passo fatto dal governatore permetterà di anticipare le elezioni dal 6 novembre – data prevista in virtù della scadenza del suo mandato – al 25 settembre, evitando così di organizzare due tornate elettorali in poco più di un mese (Fanpage.it)

Bella domanda», dice Nello Musumeci nel videomessaggio pubblicato sui social in cui annuncia il voto alle regionali in Sicilia il 25 settembre in coincidenza con le elezioni nazionali E' una decisione sofferta, meditata che ho adottato alcuni minuti fa dopo averci pensato per alcuni giorni. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr