Bce, Lagarde: NextGenEu ha ruolo chiave, ora tocca a Stati usarlo bene

Bce, Lagarde: NextGenEu ha ruolo chiave, ora tocca a Stati usarlo bene
LaPresse ECONOMIA

Sta agli Stati membri gestire i fondi in modo produttivo secondo le policies stabilite dal programma”.

(LaPresse) – “Il consiglio direttivo della Bce ribadisce il ruolo chiave del programma Next Generation Eu.

“Questo – ha aggiunto – permetterà al programma di contribuire a una più veloce, forte e più resistente ripresa”

Lo ha detto la presidente della Bce, Christine Lagarde, in conferenza stampa a Francoforte. (LaPresse)

Ne parlano anche altri giornali

Euro in rialzo dello 0,36% contro il dollaro. Una serie di banconote da 100 dollari statunitensi. LONDRA (Reuters) - Il dollaro è in leggera flessione, con i trader che attendono di conoscere domani i dati sull'inflazione Usa e la riunione Bce per misurare il passo della ripresa globale e capire come i policymaker vedano la questione 'tapering'. (Yahoo Finanza)

Ma per la prima volta dall’inizio della crisi la Bce mette per iscritto una promessa: l’orientamento di Francoforte resterà “molto accomodante”. Per l’anno in corso Francoforte stima una crescita del 4,6% e per il 2022 del 4,7%. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Il logo dell'euro proiettato sulla sede centrale della Banca centrale europea. La presidente Christine Lagarde ha detto che l'istituto vede rischi sulla crescita "sostanzialmente bilanciati", scostandosi dalla valutazione tenuta per molto tempo che parlava di rischi al ribasso. (Investing.com)

Fed e Bce restano accomodanti e Wall Street ringrazia

Riunione BCE oggi: cosa aspettarsi dal meeting tanto atteso? Il clima che si respira intorno all’incontro BCE di oggi è ancora piuttosto rassicurante. (Money.it)

Tokyo chiude in calo, clima di attesa in vista dei dati Usa. Chiusura in leggero calo per la Borsa di Tokyo Andamento Piazza Affari FTSE Mib Loading. (Il Sole 24 ORE)

“La notizia è ovviamente negativa, ma le dimensioni del rischio allo stato attuale appaiono modeste”, scrive nel daily Equita. La Bce mantiene la sua politica ultra-accomodante e l’inflazione negli Usa aumenta più del previsto, ma non tanto da spaventare i mercati. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr