Stellantis, nuova partnership con Foxconn

FormulaPassion.it ECONOMIA

La joint venture lavorerà insieme a Faraday Future, mentre Foxconn aiuterà anche a costruire SUV elettrici nel 2022 per la startup cinese Byton

L’iniziativa di Stellantis rientrerebbe nel piano delicato proprio dal manager portoghese per l’espansione del gruppo in Cina, con la società che si occupa tra le altre cose dell’assemblaggio degli iPhone per Apple che ha già messo al servizio di alte realtà automotive le sue conoscenze. (FormulaPassion.it)

Su altre testate

Nuova joint venture. Le soluzioni sviluppate da Mobile Drive saranno di proprietà sia di Stellantis che di Foxconn, ma la joint venture opererà come fornitore del settore automobilistico: l’obiettivo è offrire soluzioni software, e i relativi hardware, a Stellantis come ad altre Case automobilistiche interessate. (Quattroruote)

La joint venture, con sede in Olanda, opererà come fornitore del settore automobilistico, elaborando offerte competitive per fornire soluzioni software e relativi hardware a Stellantis e altre case automobilistiche interessate. (Calcio e Finanza)

Lo ha dichiarato Carlos Tavares, amministratore delegato di Stellantis, commentando l’annuncio della nascita di Mobile Drive, la joint venture 50/50 tra Stellantis e Foxconn che mira a velocizzare i tempi di sviluppo per fornire esperienze innovative agli automobilisti. (Finanzaonline.com)

In realtà il progetto è una vera e propria joint venture, basata su un memorandum d'intesa, con sede in Olanda. Stellantis metterà a disposizione l'esperienza e la capacità di progettare veicoli, mentre Foxconn metterà sul piatto anni e anni di lavoro nella produzione di smartphone (Apple iPhone), software a hardware in generale per il settore dell'elettronica di consumo (DMove.it)

L'esperienza di Stellantis unita con le capacità di sviluppo software e hardware di Foxconn per portare a un livello superiore l'esperienza di guida e tutta una serie di servizi che nel mondo di oggi vi sono connessi (Calciomercato.com)

Mobile Drive, si legge nel comunicato congiunto, unirà l’esperienza di Stellantis nella progettazione dei veicoli a 360° e le sue competenze ingegneristiche, con la capacità di Foxconn di sviluppare a livello globale software e hardware per smartphone e elettronica destinata al consumatore finale. (Finanzaonline.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr