;

Condò: "Ma io dissento, era l'anno del Liverpool e di Van Dijk"

Condò: Ma io dissento, era l'anno del Liverpool e di Van Dijk
La Gazzetta dello Sport La Gazzetta dello Sport (Sport)

Afp. Nel risultato, nella qualità del gioco espresso e nelle montagne scalate per arrivare in cima a piantare la bandiera, la vittoria del Liverpool in Champions League è stata senza dubbio la storia calcistica del 2019.

Per il Pallone d’oro “vero” restavano quindi sei candidati: la mia scelta è caduta su Virgil Van Dijk perché in un calcio sempre più schierato con le ragioni degli attaccanti erano molti anni che non si vedeva un difensore così dominante.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti