Libertà di stampa, il 73% delle giornaliste attaccate online

Libertà di stampa, il 73% delle giornaliste attaccate online
Approfondimenti:
Sky Tg24 INTERNO

I dati sulle aggressioni in Rete approfondimento Rapporto Rsf sulla libertà di stampa, Italia 41esima.

Sempre più spesso, infatti, la violenza online sfocia in veri e propri abusi, aggressioni e molestie offline.

LA CLASSIFICA In tutto il mondo le giornaliste donne sono costantemente sotto attacco sulla Rete.

Proprio ieri Reporters Sans Frontieres ha pubblicato la classifica sulla libertà di stampa nel Mondo. (Sky Tg24 )

Su altri media

Più basso è il punteggio migliore è la libertà di stampa. La libertà di parola, di cui la libertà di stampa è un caso tecnico, è sancita dall’Articolo 19 della Dichiarazione universale dei diritti umani del 1948, eppure nel 2021 nella pratica è spesso negata, calpestata. (Periodico Italiano)

Leggi: Testo argomentativo sulla Libertà di Stampa, traccia svolta. Oggi, 3 maggio 2021, ricorre la Giornata mondiale della libertà di stampa. (StudentVille)

“Le minacce contro i giornalisti stanno aumentando”, spiega Denis Masmejan, segretario generale di RSF Svizzera. Gli strumenti messi in atto finora all’interno delle Nazioni Unite per garantire la sicurezza dei giornalisti “sono insufficienti”. (Ticinonews.ch)

3 maggio - Giornata Mondiale della Libertà di Stampa: ConversAzioni con giornalisti, editori, influencer e scrittori. Spicca la ConversAzione con Corrado Augias. On line sui nostri quotidiani

Questo progetto suggella la collaborazione di due artisti di fama internazionale con collettivo PXLs. Spesso le opere uniscono, nel loro meccanismo di creazione, il pubblico che inconsapevolmente, partecipa, contribuisce alla loro creazione, diffusione e/o distruzione (varesenews.it)

Piazza Duca d'Aosta a Milano, la piazza davanti alla Stazione Centrale, ricoperta da 75 mila pagine di quotidiani, 700 metri quadri di fogli di giornale e un titolo: "Sarà vero?". In questo scenario l'Italia si classifica al 41° posto, ultima in Europa. (La Repubblica)

L’associazione culturale Territori, in collaborazione con numerose testate italiane e con il contributo della Fondazione CRC, organizza per lunedì 3 maggio, una serie di incontri per attualizzare il significato e l’importanza della libertà di stampa all’epoca dei nuovi media, riflettere sul ruolo della stampa estera in Italia e dell’informazione ai tempi delle limitazioni personali e sociali dovute alla crisi pandemica. (TargatoCn.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr