Il Milan fa sul serio: presentato l'esposto in Figc per gli insulti razzisti contro Bakayoko

Il Milan fa sul serio: presentato l'esposto in Figc per gli insulti razzisti contro Bakayoko
ilmessaggero.it SPORT

Con una nota ufficiale, la società rossonera ha comunicato quindi che vuole che la Procura Federale faccia chiarezza su quanto avvenuto ieri durante la gara stravinta dagli uomini di Stefano Pioli.

Lunedì 13 Settembre 2021, 19:19 - Ultimo aggiornamento: 19:33. Ci hanno pensato per poco meno di 24 ore, ma alla fine hanno fatto quello che dovevano fare: il Milan presenterà un esposto alla Figc per gli insulti razzisti, arrivati dal settore ospite di San Siro nella partita con la Lazio, nei confronti di Bakayoko. (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il Milan ha messo di mezzo la Procura Federale: la società rossonera ha così deciso di avviare l'iter burocratico a tutela di alcuni suoi giocatori, nello specifico Bakayoko e Kessie, colpiti durante la sfida Milan-Lazio da cori razzisti rivolti contro di loro dai tifosi della Lazio. (Eurosport IT)

Sono stati uditi dal settore dei tifosi ospiti provenire dei cori non proprio lusinghieri nei confronti di Tiemoué Bakayoko. Poco fa il club ha ufficialmente comunicato di aver presentato un esposto alla Procura Federale per indagare su tali presunti cori razzisti indirizzati al centrocampista francese. (MilanLive.it)

Cori razzisti, il Milan presenta un esposto per Milan-Lazio

Video con gli highlights di Bologna-Verona dal canale ufficiale YouTube della Lega Serie A TRIONFO NEL FINALE – Bologna-Verona 1-0 nel posticipo della terza giornata di Serie A. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr