Serie B, la classifica dopo le gare delle 14: Alessandria ancora a quota zero punti

Serie B, la classifica dopo le gare delle 14: Alessandria ancora a quota zero punti
TUTTO mercato WEB SPORT

Serie B, la classifica dopo le gare delle 14: Alessandria ancora a quota zero punti. vedi letture. Questa la classifica aggiornata di Serie B dopo i risultati delle gare delle ore 14:. Brescia 9*. Ascoli 9*. Cittadella 6. Pisa 6. Frosinone 5*. Monza 5*. SPAL 4*. Reggina 4. Parma 4. Benevento 4*. Perugia 4*. Cremonese 3. Como 2*. Lecce 2*. Crotone 1. Ternana 0. Vicenza 0. Alessandria 0*. Cosenza 0. Pordenone 0. (TUTTO mercato WEB)

Su altre testate

Apoteosi.Latte Lath rischia di far crollare lo stadio, con una spettacolare rovesciata (su cross di Esposito d a destra) che Di Gregorio para sulla linea. Poi accenna a riprendersi, è minacciosa con Latte Lath e col subentrato Melchiorri che saetta il destro trovando l’opposizione di Di Gregorio (La Nuova Ferrara)

Parità nella sfida tra due formazioni ambiziose come Spal e Monza, così come tra Frosinone e Perugia e nelderby tra Crotone e Reggina. E' il Crotone a sfiorare la marcatura più volte, specie quando Mulattieri da due passi centra Micai di testa (la Repubblica)

Il big match tra Spal e Monza a Ferrara è terminato in parità: a Colombo ha replicato nella ripresa per gli ospiti Carlos Augusto. Vittorie esterne per Brescia ed Ascoli, che sono in testa a punteggio pieno con 9 punti: le Rondinelle vincono per 3-1 in trasferta contro l'Alessandria, prima rete di Rodrigo Palacio per i lombardi, i marchigiani si impongono di misura a Como. (Sportal)

Brillano i pregi di una Spal frizzante

Nel finale Gori salva il possibile raddoppio sulla botta di Bidaoui, i lombardi sfiorano il pareggio due volte con Gliozzi ma non riescono a evitare lo 0-1. Sembra l’inizio di un’altra partita, ma passano meno di due minuti e arriva lo sfortunatissimo autogol di Sorensen a riportare avanti gli ospiti (Sport Mediaset)

Continuando a navigare, concordi con la nostra politica sui cookie e approvi automaticamente la normativa al riguardo (Telestense)

La Spal aveva dominato il favoritissimo Monza ed era passata in vantaggio nel corso di una mezz’ora iniziale spumeggiante e condotta alla grandissima. Il terzo gol di Colombo in 15 giorni ha detto che la punta di valore la Spal alla fine ce l’ha, anche se del 2002. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr