La settimana di Piazza Affari si chiude con il segno meno

La settimana di Piazza Affari si chiude con il segno meno
Yahoo Finanza ECONOMIA

Dopo un rimbalzo nella prima parte, Piazza Affari ha chiuso l’ultima seduta della settimana con il segno meno in scia delle incognite innescate dall’avanzata dalle variante Delta.

Tra i bancari, Bper Banca ha chiuso con un -3,22%, Banco Bpm con un -2,17% e UniCredit ha segnato un -1,35%.

Sostanziale parità per Recordati (+0,04%) dopo che il Cda ha approvato la nomina di Rob Koremans alla carica di Amministratore delegato dal 1° dicembre 2021. (Yahoo Finanza)

Ne parlano anche altre fonti

Sui livelli della vigilia il FTSE Italia Mid Cap (-0,13%); sulla stessa linea, consolida i livelli della vigilia il FTSE Italia Star (+0,03%). Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a +0,17%. (ilmessaggero.it)

Oggi, il nostro Ufficio Studi propone invece, i livelli di inversione rialzista per 3 titoli azionari a Piazza Affari che potrebbero continuare a scendere. Fino a quando non si assisterà ad una chiusura settimanale superiore a 6,982, i prezzi potrebbero continuare a scendere in poche settimane verso l’area di 5,42. (Proiezioni di Borsa)

Piazza Affari: vendite diffuse su Tiscali

Il dominio dei ribassisti alimenta attese negative per la prossima sessione con target potenziale posto a quota 0,0144. (A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa) (Teleborsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr