Vaccini, in Sicilia prenotazioni da giovedì per fascia 50-59 anni E Figliuolo dice sì a campagna di massa nelle isole minori

Vaccini, in Sicilia prenotazioni da giovedì per fascia 50-59 anni E Figliuolo dice sì a campagna di massa nelle isole minori
La Sicilia INTERNO

«Ho sentito il generale Figliuolo - dice il presidente della Regione - che mi ha assicurato il varo di un Piano, nelle prossime ore, proprio per le isole minori

Si comincerà venerdì da Lampedusa, Linosa e Salina, cui seguiranno, a partire dal 10 maggio, le restanti isole, con ordine legato alla minore densità di popolazione.

Palermo - Partirà il 6 maggio, la nuova fase della campagna vaccinale in Sicilia annunciata, durante una conferenza stampa, dal presidente della Regione Nello Musumeci (La Sicilia)

Ne parlano anche altre testate

L’esercito e il partito dei riottosi e dei diffidenti sono cresciuti e chi ha una certa età non riesce a fare una distinzione tra i vaccini”. Per un mese abbiamo lanciato appelli per fare il vaccino, ma molti sono riottosi verso AstraZeneca e non possiamo certo aspettare che gli incerti si convincano”. (AMnotizie.it)

Così il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha spiegato il numero basso di vaccinazioni che colloca l’Isola in fondo alla classifica nazionale. Lo dice il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci (Gazzetta del Sud - Edizione Sicilia)

Le somministrazioni, effettuate con il siero di AstraZeneca, cominceranno da giovedì 13 maggio e seguiranno l’ordine di prenotazione A oggi in Sicilia sono state somministrate 1.525.776 dosi su un totale di 1.923.625, il 79,3%. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Covid, in Sicilia migliorano i dati: in calo nuovi contagi, ricoveri e attuali positivi

Il provvedimento, necessario a causa del numero elevato di positivi al Covid, sarà valido da domani (giovedì 6 maggio) a mercoledì 12. Le tre nuove zone rosse vengono istituite in tre comuni del Palermitano: Bolognetta, Santa Cristina Gela e San Cipirello. (Giornale di Sicilia)

Temporeggiando poi ancora nell’inviare la circolare applicativa alle Asp, arrivata alle Aziende solo a fronte di un sollecito della Fimmg attraverso i media. – “Distorcere la realtà consapevolmente per allontanare l’attenzione dei cittadini da ritardi e insufficienze della macchina organizzativa anti-Covid è un fatto grave. (Livesicilia.it)

Il provvedimento, necessario a causa del numero elevato di positivi al Covid, sarà valido da domani (giovedì 6 maggio) a mercoledì 12. Coronavirus, il bollettino di oggi mercoledì 5 maggio (PalermoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr