Coronavirus: 452 nuovi casi e oltre mille guariti in Sicilia

Coronavirus: 452 nuovi casi e oltre mille guariti in Sicilia
Grandangolo Agrigento INTERNO

In Italia. Sono 13.314 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva in Italia sono 2.146, 28 in piu’ rispetto a ieri

Questa la suddivisione per province dei nuovi casi di oggi. 163 a Palermo, 126 a Catania, 37 a Siracusa e Agrigento, 25 a Ragusa, 21 a Enna e Messina, 17 a Trapani e 5 a Caltanissetta.

Scende in maniera stabile la curva dei contagi in Sicilia: oggi sono stati registrati 452 nuovi casi su 25.179 tamponi processati (tra molecolari e test rapidi), con un tasso di positività di nuovo in calo e che si assesta all’1,8%. (Grandangolo Agrigento)

Su altri media

Gli attualmente positivi sono 28.657 con un decremento di 710 casi rispetto a ieri. La distribuzione nelle province vede Palermo con 163 casi, Catania 126, Messina 21, Trapani 17, Siracusa 37, Ragusa 25, Caltanissetta 5, Agrigento 37, Enna 21 (Il Giornale di Lipari)

E’ il sistema per continuare a agire in modo mirato sul contact tracing e sperare arrivi presto il periodo delle riaperture e della programmazione in vista della stagione estiva Bisogna continuare con misure mirate”, ha affermato lo statistico dell’ospedale Civico di Palermo, Giuseppe Natoli. (Stretto web)

Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Palermo e in Sicilia: il bollettino del 23 febbraio 202Sull'Isola i nuovi casi sono 452 (ieri erano 412) su 25.179 tamponi (rapidi e molecolari) con un tasso di positività dell'1,79% (ieri era del 2,2%). (AgrigentoNotizie)

Il Covid nel Palermitano spaventa ancora: San Cipirello e San Giuseppe Jato zona rossa

Sono 452 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia nelle ultime 24 ore, 40 in più rispetto a ieri. Sono 303.850 i tamponi effettuati, con il tasso di positività che sale al 4,4% rispetto al 5,6% di ieri (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Ragusa - Sono stati 412 i nuovi casi di covid registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore. Il dato è del tutto simile a ieri quando i nuovi casi sono stati 411 e i morti 18. (RagusaNews)

Nei giorni festivi è vietato l’esercizio di ogni attività commerciale, a eccezione di edicole, tabaccai, farmacie e parafarmacie. Consentita sempre la vendita, con consegna a domicilio, dei prodotti alimentari e dei combustibili per uso domestico e per riscaldamento (PalermoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr