Dybala, McKennie e Arthur: dopo il festino della discordia cercano riscatto con il Napoli

Dybala, McKennie e Arthur: dopo il festino della discordia cercano riscatto con il Napoli
La Gazzetta dello Sport SPORT

I tre avevano fatto infuriare Pirlo e la dirigenza Juve ed erano stati esclusi dal derby.

Adesso tornano in campo con la possibilità di essere determinanti per il destino bianconero. Adesso tocca a loro.

Sette giorni dopo la bravata - una festa in villa fuori dall’orario del coprifuoco che è costata l’esclusione dal derby - McKennie, Dybala e Arthur sono richiamati a fare la differenza: questa volta in campo. (La Gazzetta dello Sport)

La notizia riportata su altre testate

Rientrano, dopo la punizione scontata nel derby, Arthur, McKennie e Dybala, al pari di Demiral, che è tornato negativo ieri. Si avvicina il fischio d'inizio di Juventus-Napoli, recupero della 3a giornata di Serie A. (Tutto Napoli)

McKennie è il terzo protagonista del festino ma anche quello che, tra i tre, non ha mai avuto un vero e proprio stop a lungo termine. re punti messi in tasca - fondamentali per la corsa al quarto posto - tre parate di Buffon, tre cambi fatti da Pirlo e tre giocatori che hanno rischiato di non esserci. (ilBianconero)

I due, insieme ad Arthur, sono stati reintegrati in squadra dopo l’esclusione per punizione a seguito della festa a casa dello statunitense Questo il messaggio social di Weston McKennie con le parole rivolte a Paulo Dybala autore del gol che si è poi rivelato decisivo contro il Napoli (Juventus News 24)

Shade esulta dopo Juve Napoli: «Che Joya per gli occhi»

Juventus-Napoli, i convocati di Pirlo. Rientrano tra i convocati, invece, ben quattro calciatori: Demiral è risultato negativo al tampone molecolare nella giornata di ieri, Arthur, McKennie e Dybala, invece, tornano a disposizione dopo la punizione inflitta da Pirlo contro il Torino. (SerieANews)

Fuori invece Bernardeschi, ancora positivo al Covid-19, e Bonucci, per lo stesso motivo. Centrocampisti: Arthur, Ramsey, McKennie, Chiesa, Rabiot, Bentancur, Fagioli, Kulusevski. (TUTTO mercato WEB)

Proprio all’argentino autore di una perla mancina dopo 3 mesi di stop ha dedicato il suo messaggio di gioia. «Che Joya per gli occhi» (Juventus News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr