L'Ue in campo tra vaccini e brevetti. Vertice a Oporto. Draghi intervene su lavoro per giovani e donne

TG La7 ESTERI

A ribadirlo il premier italiano Mario Draghi che nel suo intervento ribadisce: "Da tempo l'Ue ha fatto del suo modello sociale un punto di orgoglio.

Sul tavolo anche la proposta del presidente americano Biden di liberalizzare i brevetti dei vaccini

E invece il tema predominante sembra essere quello del lavoro e delle disuguaglianze esasperato proprio dall'ondata epidemica in tutto il mondo.

Ma, già prima della pandemia, le nostre società ed i nostri mercati del lavoro erano frammentati. (TG La7)

Su altre testate

Troppi Paesi europei hanno un mercato del lavoro diseguale. I primi «sono meglio retribuiti e godono di una maggiore sicurezza del lavoro, i non garantiti soffrono una vita lavorativa precaria» (La Stampa)

Ma, già prima della pandemia, le nostre società e i nostri mercati del lavoro erano frammentati” (COVID, AGGIORNAMENTI IN DIRETTA – LO SPECIALE) L'intervento del premier al meeting in occasione del quale si tiene anche il Consiglio europeo informale: "Questa non è l'Italia come dovrebbe essere, né l'Europa come dovrebbe essere". (Sky Tg24)

Questa non è l’Italia come dovrebbe essere, né l’Europa come dovrebbe essere“. “Nell’Unione europea, un giovane su sette non è occupato, né frequenta un corso di istruzione o di formazione. (Il Fatto Quotidiano)

«Verranno investiti 6 miliardi di euro per riformare le politiche attive del mercato del lavoro Questo sistema è profondamente ingiusto e costituisce un ostacolo alla nostra capacità di crescere e di innovare». (Open)

«Sono i nostri giovani e le nostre donne a pagare il prezzo di questa tragedia». APPROFONDIMENTI VIDEO Draghi: «Dopo Covid più divari, donne e giovani pagano. (Il Messaggero)

Il divario nel tasso di occupazione tra uomini e donne nell'Ue si attesta a 11,3 punti percentuali. Questa non è l'Italia come dovrebbe essere, né l'Europa come dovrebbe essere". (Corriere TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr