'Pfizer ha sviluppato farmaco con microchip'/ Bufala su Bourla e pillola elettronica

Il Sussidiario.net ECONOMIA

Inoltre, la pillola non è una nuova tecnologia di Pfizer.

Non si trattava di un farmaco Pfizer, ma di un prodotto della casa farmaceutica giapponese Otsuka, approvata nel 2017 dall’Fda.

Il post è accompagnato da un’immagine in cui si vede Bourla con alle spalle un cartellone con la scritta World Economic Forum.

Nel 2018 Bourla parlò di una pillola elettronica, approvata dalla Food and Drug administration (Fda) con un chip biologico che traccia digitalmente l’effettiva somministrazione della pillola. (Il Sussidiario.net)

Su altre testate

Da ore sui social rimbalza un video di Bourla a Davos, in cui sembrerebbe dire che nel gennaio 2019 coltivavano un sogno, quello di ridurre la popolazione mondiale del 50% entro il 2023. Ciò di cui dovremmo preoccuparci è la creazione di infrastrutture mediche in questi Paesi, in modo che possano fare le vaccinazioni» (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr