World Emoji Day: svelate le nuove faccine in arrivo

World Emoji Day: svelate le nuove faccine in arrivo
Corriere Nazionale SCIENZA E TECNOLOGIA

Oggi è il World Emoji Day, la Giornata Mondiale delle Emoji: ecco quali sono le faccine più utilizzate dagli italiani e le nuove in arrivo. Sorridenti, tristi e arrabbiate.

Sono centinaia le faccine che ogni giorno inviamo ai nostri contatti per esprimere i nostri stati d’animo, per fare un esempio.

ECCO QUALI NUOVE FACCINE STANNO PER ARRIVARE. In occasione della Giornata Mondiale dell’Emoji 2021 sono state presentate le faccine che entreranno nel prossimo aggiornamento Unicode 14.0, atteso per settembre

Faccine che oggi si celebrano in occasione del World Emoji Day, in calendario ogni 17 luglio dal 2014. (Corriere Nazionale)

Su altri media

Sempre più gender neutral. Tra gli emoji proposti quello che sta facendo più discutere è proprio quello dell’uomo incinto, appositamente concepito per rendere il linguaggio gender neutral più accessibile e fruibile. (Il Primato Nazionale)

Mancano la faccina dell'ottimismo e della sorpresa contenta che in questo periodo sono nei desideri della gente Si cliccano nei messaggi tra marito e moglie, amici e colleghi di lavoro. (Telenord)

Il Museum of Modern Art di New York espone il set originale di emoji di Kurita. Sono i risultati di una indagine condotta in occasione dell'Emoji Day, che si celebra come ogni anno il 17 luglio. (Rai News)

17+luglio%2C+la+Giornata+Mondiale+delle+Emoji

Si cliccano nei messaggi tra marito e moglie, amici e colleghi di lavoro. di Anna Li Vigni. Il termine Emoji deriva dal giapponese e vuol dire pittogramma. (Telenord)

Secondo un sondaggio di Emojipedia, 2 su 3 emoji che ridono e piangono sono stati rimossi gridando forte – Immagine: Emojipedia/Publishing. Secondo un sondaggio di Emojipedia, le emoji che piangono e ridono sono state decimate da un forte grido di emoji – Foto: Emojipedia/Publishing (Giornale Siracusa)

Scopri di più. Ormai da ben 7 anni, il 17 luglio è la Giornata Mondiale delle Emoji. L'emoji più utilizzata nei giorni nostri è quella con il bacio seguito dalla risata con le lacrime e dal pollice in su (SanSalvo.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr