Bologna fa il bis, Milano sotto 2-0

Bologna fa il bis, Milano sotto 2-0
Per saperne di più:
Rai Sport SPORT

Bologna vede all'orizzonte lo scudetto, il sedicesimo della propria storia.

L'obiettivo era quello di rimanere sempre in partita e oggi abbiamo fatto delle belle cose durante l'arco dei 40 minuti

La differenza abissale la fa comunque la sontuosa difesa della Virtus che nell'ultimo periodo per oltre 8' non concede canestri dal campo agli avversari, tenuti ad appena 2/15 negli ultimi 10'.

La Virtus passa 83-72 al Forum in gara 2, infiammando il centinaio di sostenitori sparsi in tribuna, e raddoppia il vantaggio nella serie, con la possibilità di chiudere i conti con le due partite alla Segafredo Arena. (Rai Sport)

Su altre fonti

«Abbiamo chiesto alla squadra di muovere più il pallone, di entrare, scaricare, abbiamo costruito bene ma con poche gambe in difesa e per tirare con le percentuali necessarie». Nessun “attacco” ai giocatori come in gara-1 insomma: «Ci siamo impegnati. (Sportando)

I meneghini, infatti, dopo aver perso gara 1, sono stati sconfitti dalla Virtus Bologna anche in gara 2. E’ ovvio che avendo una squadra stanca faremo dei cambiamenti. (OA Sport)

"Tutte le volte che abbiamo giocato con loro, anche prima dell’arrivo di Belinelli, abbiamo sempre lottato punto a punto. In Supercoppa abbiamo vinto nel finale, in campionato si è decisa di cinque punti, idem in quella di ritorno. (Sportal)

Olimpia Milano, Ettore Messina preannuncia cambiamenti

(foto Ciamillo\Castoria) È della Virtus Segafredo Bologna il primo acuto della finale scudetto. (Corriere della Sera)

A metà frazione la Virtus conduce 6-7 e una magia di Belinelli consente alle V nere di doppiare l'Olimpia (6-12). Virtus Bologna: Markovic 3, Weems 11, Belinelli 13, Ricci 15, Gamble 4; Abass, Teodosic 21, Pajola 5, Hunter 4, Alibegovic 7, Adams ne, Nikolic ne. (la Repubblica)

Virtus: Belinelli 9, Pajola, Alibegovic 7, Markovic 7, Ricci 8, Hunter 2, Weems 15, Teodosic 19, Gamble 8, Abass 8 Il tabellino Armani Exchange Milano – Virtus Segafredo Bologna 77-83 (19-23; 39-48; 53-67). (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr