Venti di guerra in Ucraina, spallata del Nasdaq: 5 fattori da seguire sui mercati Da Investing.com

Investing.com ECONOMIA

Trimestrali. In attesa di Apple Inc (NASDAQ: ) e Tesla Inc (NASDAQ: ), nel pomeriggio arriveranno i conti di American Express (NYSE: ), Johnson & Johnson (NYSE: ), Microsoft Corporation (NASDAQ: ) e Verizon Communications (NYSE: ).

"La Fed deve trovare il giusto equilibrio tra prendere sul serio l'inflazione e non voler causare ulteriori turbolenze inutili nei mercati.

Per gli Stati Uniti arriveranno nel pomeriggio l'indice Redbook delle vendite al dettaglio, la fiducia dei consumatori del Conference Board e le riserve petrolifere settimanali dell'API

Investing. (Investing.com)

Ne parlano anche altri media

Per quanto riguarda le decisioni della Fed, gli investitori si attendono una politica monetaria meno accomodante e per questo si ritirano dai mercati.La situazione negli USA potrebbe portare nelle prossime ore a una inversione di tendenza anche in Europa che già si intravvede. (Sputnik Italia)

Milano segna +0,3%, Francoforte +0,5% e Parigi +0,9% ma incombe l'apertura di Wall Street che dopo il maxi recupero di ieri nel finale vede ora i future negativi (Dox Jones -0,8%, Nasdaq -2%). (Il Sole 24 ORE)

Mentre i leader europei e gli USA si consultano per trovare una soluzione che eviti la guerra, i bond sovrani di Kiev collassano sul mercato obbligazionario. Il debito pubblico ucraino vale solo il 50% del PIL, ma nel complesso il paese possiede esposizioni verso l’estero per quasi l’80% del PIL (InvestireOggi.it)

Secondo gli esperti la volatilità continuerà a regnare sovrana sui listini e la sensazione è che le borse possano cambiare direzione da un momento all'altro. Le borse europee provano a rimbalzare ma restano in rialzo di solo mezzo punto percentuale a metà seduta. (Milano Finanza)

I venti di guerra che soffiano sull'Ucraina abbattono le Borse mondiali. In vista c'è la due giorni del Fomc, il braccio operativo della Fed, da cui si attendono notizie precise sui futuri aumenti del costo del denaro per. (ilmattino.it)

In una sola seduta, Piazza Affari ha perso 40 miliardi di euro, portando il bilancio da inizio anno a -48 miliardi. Borsa italiana giù anche per tassi e Draghi. C’è anche il fattore tassi. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr