Rudy Guede, l’omicida di Meredith Kercher torna libero: “Ora dimenticatemi”. Ma Raffaele Sol

Rudy Guede, l’omicida di Meredith Kercher torna libero: “Ora dimenticatemi”. Ma Raffaele Sol
Oggi INTERNO

Rudy Guede è libero. L’unico condannato per l’omicidio della ragazza inglese Meredith Kercher esce dal carcere grazie al tribunale di sorveglianza, che ha accolto l’istanza del suo avvocato. Amaro il commento di Raffaele Sollecito: “Non si è mai pentito” – | VIDEO Amanda Knox, parla per la prima volta dopo l’assoluzione: “Per voi ero la persona più brutale al mondo. Ma fu Rudy Guede a uccidere Meredith” – GUARDA IL DELITTO - Protagonista di uno dei grandi gialli della cronaca nera, Rudy Guede fu condannato in abbreviato per omicidio “in concorso” a 16 anni di reclusione per l’omicidio di Meredith Kercher avvenuto il primo novembre 2007 a Perugia (Oggi)

La notizia riportata su altre testate

“Rudy Guede, l’uomo che ha ucciso Meredith Kercher e che mi ha accusato falsamente, ha appena visto la sua sentenza ridursi ancora. Dicono che la verità ti renderà libero. (PerugiaToday)

Questo il commento di Raffaele Sollecito sulla liberazione anticipata di Rudy Guede, unico condannato per Rudy Guede per l'omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher, uccisa a Perugia nella notte tra il 1 e il 2 novembre 2007. (Today)

Guede libero, lo sfogo di Amanda Knox: “Ora dica la verità, lo faccia per me e Raffaele” “Dovrebbe assumersi la responsabilità e smetterla di incolparmi per lo stupro e l’omicidio di Meredith Kercher, che moltissime prove dimostrano ha commesso da solo”. (Fanpage)

Delitto di Perugia: Rudy Guede torna libero, il commento dell’avvocato della famiglia di Meredith Kercher

“Rudy Guede, l’uomo che ha ucciso Meredith Kercher e mi ha accusato ingiustamente, è ora libero. Così Amanda Knox su Twitter commenta il fine pena deciso dal magistrato di Sorveglianza di Viterbo per l’ivoriano, l’unico condannato per l’omicidio della studentessa inglese di 22 anni. (Il Fatto Quotidiano)

Raffaele Sollecito è uno dei protagonisti del delitto di Perugia: condannato, assolto; di nuovo condannato per poi essere definitivamente assolto nel 2014 dalla Corte di Cassazione. E anche per colpa sua, perché non ha mai voluto dire la verità, ho rischiato di essere condannato a trent’anni». (Quotidiano.net)

La morte del papà di Merdith e il mistero sulle cause. Nel febbraio 2020 la famiglia Kercher ha reso nota la morte di John Kercher, papà di Meredith L’avvocato della famiglia di Meredith Kercher si unisce al coro di coloro che hanno commentato il rilascio di Rudy Guede per fine pena. (Thesocialpost.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr